Home Televisione Maurizio Costanzo spiazza a DiMartedì: la stoccata non sfugge

Maurizio Costanzo spiazza a DiMartedì: la stoccata non sfugge

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43

Maurizio Costanzo è uno degli ospiti di questa sera di DiMartedì, scatenato più che mai lancia una frecciatina che spiazza tutti.

Questa sera, 18 maggio 2021, è andata in onda una nuova puntata di DiMartedì, il programma di Giovanni Floris torna ad affrontare argomenti molto seri come il Covid-19.

Il giornalista insieme a tanti ospiti, compreso di Maurizio Costanzo, parlerà anche di attualità, politica ed economia. A stupire il pubblico di La7 è tuttavia proprio il noto volto di Mediaset che si è reso protagonista di un importante appello.

DiMartì, Maurizio Costanzo: la frase su Salvini e il Ministro Speranza

Maurizio Costanzo e il ‘segreto’ di Amici: “Azzardo una cosa…”
Maurizio Costanzo, Fonte foto: Mediaset Play

Nel corso della puntata di DiMartedì in onda questa sera su La7 si è collegato con Giovanni Floris anche Maurizio Costanzo. Il noto giornalista e conduttore ha detto la sua sulla questione Covid-19 e in particolar modo sulle riaperture, da domani, infatti, il copri fuoco nella maggior parte delle regioni d’Italia sarà prolungato alle 23,00.

Costanzo ha dimostrato tutta la sua soddisfazione, ammettendo “Stiamo vivendo un momento di apertura finalmente.” Il conduttore non ha poi mancato di lanciare una frecciatina affermando “Non so tra Speranza e Salvini chi abbia vinto”, riferendosi alla diversità di vedute dei due nelle scorse settimane in merito alle riaperture.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>>Maurizio Costanzo, pensiero commovente su Maria De Filippi

Tuttavia Maurizio non è riuscito a non dire la sua in merito ai virologi, ormai ospiti fissi del piccolo schermo. Il giornalista tuona”Io lo dico ufficialmente: di certi virologi negazionisti e porta male non ne voglio più sapere.” Senza freni ha poi aggiunto “Sono diventati delle piccole star della televisione, facciano a Sanremo e non ci rompano le scatole.”

Pare proprio che sia stato un virologo in particolar modo a scatenare la rabbia di Costanzo, nel corso del suo intervento a DiMartedì ha infatti affermato “Non mi ricordo il nome ma era uno dei virologi che parlava di mattanza. Ecco gli voglio dire: la mattanza se la facciano a casa loro.


Tuttavia su Twitter non tutti hanno apprezzato la recente tendenza dei programmi Tv a puntare il dito contro i virologi, c’è infatti chi scrive “Invece a me non piace niente questo “smarcarsi” di un po’ tutte le trasmissioni. Di Martedi, e anche la Berlinguer stasera…quando sono stati loro a trasformare questi esperti in fenomeni da baraccone e li hanno lasciati parlare e spaventare le persone senza contraddittorio.”