Home Personaggi Mario Tozzi, mai visto nei panni di cantante? Siparietto imperdibile

Mario Tozzi, mai visto nei panni di cantante? Siparietto imperdibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34

Personaggio amatissimo e dal grande successo Mario Tozzi, noto divulgatore scientifico: l’avete mai visto nei panni di cantante? Un momento da non perdere

Mario Tozzi, mai visto nei panni di cantante? Siparietto imperdibile
M. Tozzi (fonte foto: Raiplay)

È un personaggio molto amato e dalla grande fama, Mario Tozzi, noto geologo e divulgatore scientifico, nonché presenza di successo in televisione: protagonista di un siparietto imperdibile e dalla gran simpatia, eccolo nei panni di cantante.

Una carriera molto lunga, costellata di successi, importanti traguardi raggiunti e grandi obiettivi centrati, per Tozzi, che si è fatto e si fa apprezzare dal pubblico televisivo grazie alle qualità e alle doti che chi lo segue da tempo gli attribuisce.

Noto per l’attività di divulgatore, la forte passione per la geologia e per le scienze in generale, ha portato quest’ultimo ad avere un brillante percorso professionale attraverso cui ha avuto modo di affermarsi e farsi apprezzare da molti.

Tutte le curiosità, le informazioni, i dettagli e la curiosità a proposito di Mario Tozzi, sia per quanto riguarda la carriera, che rispetto alla vita privata, tenendo però presente che si tratta di un personaggio molto riservato e attento alla privacy.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Amadeus, incredibile colpo: il conduttore ritorna in prima serata

Mario Tozzi chi è: età, altezza, peso, data e luogo di nascita, biografia

Mario Tozzi, mai visto nei panni di cantante? Siparietto imperdibile
M. Tozzi (fonte foto: Instagram, @mariotozziofficial)
  • Nome e cognome: Mario Tozzi;
  • Data di nascita: 13 dicembre 1959;
  • Età: 61 anni;
  • Altezza: ignoto;
  • Peso: ignoto; 
  • Luogo di nascita: Roma, Lazio.

Geologo, divulgatore scientifico, saggista, autore televisivo e conduttore televisivo, Mario Tozzi nasce a Roma, nella Regione Lazio, il 13 dicembre del 1959 ed ha dunque al momento 61 anni.

Per quanto concerne la biografia di quest’ultimo è noto che sia ii figlio di un agente diplomatico che, in seguito, sarà poi un dirigente del Ministero del Tesoro, e di una assistente sociale.

Stando a quanto da egli stesso dichiarato in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, la passione per “le pietre” nasce sin da quando Mario è molto piccolo.

Quest’ultimo infatti spiega: “Ho una foto di me a 6 anni con mia sorella davanti a una grotta. Mi preparavo a entrare per scoprire da dove venivano le rocce”.

Una passione che l’apprezzato divulgatore ha coltivato, eccome; per quanto riguarda il suo percorso di studi, dopo il diploma conseguito al liceo classico, arriva la laurea con il voto massimo e la lode in Scienze Geologiche.

Successivamente, Tozzi consegue anche un dottorato di ricerca in Scienze della Terra.

La carriera di Mario Tozzi: prima dell’arrivo in televisione

Mario Tozzi, mai visto nei panni di cantante? Siparietto imperdibile
M. Tozzi (fonte foto: Instagram, @mariotozziofficial)

È un percorso professionale semplicemente eccezionale, quello realizzato sino ad oggi da Tozzi, che forse non molti sanno essere primo ricercatore presso l’Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria del CNR.

Mario si occupa anche dell’evoluzione geologica del Mediterraneo centro-orientale; dal 2006 al 2011, quest’ultimo ha presieduto l’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano, mentre in seguito, dal 2013, è commissario del Parco Regionale dell’Appia antica.

Altre informazioni in merito riguardano il fatto che è membro del consiglio scientifico del WWF ed è anche Cavaliere della Repubblica Italiana.

La carriera televisiva di Mario Tozzi: da Geo&Geo a Sapiens

Tantissimi riconoscimenti arrivati nel corso degli anni per Tozzi, che grazie ai propri studi e alle proprie passioni, si è fatto apprezzare molto anche in televisione, come il pubblico di certo ben saprà.

Inizia la propria avventura sul piccolo schermo con Geo&Geo, dove ha la possibilità di collaborare ad alcune puntate tra il 1996 e il 2004.

I telespettatori lo ricorderanno con piacere alla conduzione di Gaia – Il pianeta che vive, e poi di Terzo Pianeta.

Per Rai International, Tozzi ha condotto una serie di 120 documentari per las erie Che bella l’Italia e 8 da diverse città grandi d’Italia.

Di seguito, un breve elenco riassuntivo e parziale con alcuni dei progetti a cui ha preso parte nel corso degli anni sino ad oggi:

  • Gaia – Il pianeta che vive
  • Terzo pianeta
  • La gaia scienza
  • Allarme Italia
  • Atlantide – Storie di uomini e di mondi
  • Fuori luogo
  • Sapiens – Un solo pianeta

Mario ha avuto modo di farsi apprezzare anche in radio, grazie alle esperienze con Tellus su Radio 2, e poi con Green Zone su Radio 1 Rai.

Inoltre, quest’ultimo scrive su La stampa di Torino, su Qui Touring e Le Frecce, può vantare molte opere importanti scritte nonché collaborazioni con National Geographic Magazine, Vanity Fair, Newton ed altre ancora.

Mario Tozzi cantante? Il siparietto a Lui è peggio di me con Giorgio Panariello

Mario Tozzi, mai visto nei panni di cantante? Siparietto imperdibile
M. Tozzi (fonte foto: Youtube, Rai)

Non tutti sanno che Mario, oltre ad essere un brillante divulgatore scientifico, geologo, saggista, autore e conduttore televisivo, ha vestito anche i panni di cantante.

Lo ha fatto tanto per cominciare insieme a Lorenzo Baglioni, per sensibilizzare i cittadini sul tema dell’inquinamento del mare e su quanto possa essere nociva, distruttiva la plastica rispetto alla fauna marina.

In basso, il prezioso ed importante brano “La tartaruga e il Reggilattine” di Lorenzo Baglioni, Mario Tozzi e in collaborazione con Save The Planet.

Tuttavia, Mario ha vestito i panni di cantante anche per gioco e per divertimento, nell’ambito della sua ospitata a “Lui è peggio di me”.

Un siparietto davvero imperdibile in cui Giorgio Panariello dà il via ad una gag, annunciando Umberto Tozzi, in luogo invece di Mario che si presenta e si mette comodo.

Il conduttore prova ad adattare le domande che – per scherzo – in origine sarebbero state per il cantante, ma Mario riesce a farle sue, rispondendo e riportando il tutti su temi a lui vicini e cari a tutti, come il rispetto dell’ambiente, il cambiamento climatico e così via.

Infine, insieme a Marco Giallini e a Panariello, arriva l’esibizione del trio con “Si può dare di più”, il celebre brano cantato da Umberto Tozzi, Enrico Ruggeri e Gianni Morandi.

È possibile godersi la suddetta ospitata di Mario mediante il video riportato da YouTube, Rai.

Inoltre, lo stesso Mario Tozzi, che tra le sue tante doti ha anche quella dell’ironia, ha avuto modo di condividere anche un video dell’interpretazione su Instagram, scrivendo: “versione integrale con tutte le stonature del caso: è stato meraviglioso!”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MarioTozzi ⛏ (@mariotozziofficial)

La vita privata di Mario Tozzi: il noto personaggio ha una moglie?

Mario Tozzi, mai visto nei panni di cantante? Siparietto imperdibile
M. Tozzi (fonte foto: Instagram, @mariotozziofficial)

Con personaggi di tale fama e notorietà, è comprensibile che scatti nel pubblico la curiosità anche a proposito di questioni maggiormente legate alla vita privata dei suddetti.

Per quanto riguarda Tozzi, tuttavia, va detto che quest’ultimo ha sempre fatto parlare di sé per il talento, la bravura, e le abilità che ha messo nel proprio lavoro, tenendo invece il proprio privato lontano dalle luci dei riflettori.

La sua vita privata è infatti avvolta nel mistero; tuttavia, nel corso dell’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, l’amato divulgatore tocca, tra gli altri, anche questo tema, spiegando: “Ormai ho 61 anni, la mia vita privata non è interessante.”

Poi aggiungendo: “Sono stato sposato, ho divorziato e ho un figlio diciassettenne che vuole fare l’attore comico. Sì, lo so, ho fatto tutto un po’ in ritardo”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Amadeus, spassoso siparietto in diretta: “Quando ci siamo sposati…”

Mario Tozzi Instagram e Facebook: il successo social

A riprova del successo, delle qualità, della simpatia e dell’importanza del lavoro svolto da Mario Tozzi, non stupisce affatto che quest’ultimo abbia un ottimo seguito sulle piattaforme social come Facebook e Instagram.

Nel primo caso, la pagina conta più di 52 mila follower, mentre per quanto concerne Instagram, al momento l’account ammonta a circa 39,1 mila follower.

Tozzi, inoltre, è attivo anche su Twitter.