Home Streaming Su Netflix arriva il nuovo film carico di colpi di scena

Su Netflix arriva il nuovo film carico di colpi di scena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:24
CONDIVIDI

Netflix sta per lanciare sulla sua piattaforma una nuova pellicola cinematografica che promette di tenere il pubblico con il fiato sospeso. Ecco di cosa si tratta.

Oxygene (Netflix)
Oxygene (Trailer Netflix)

Anche la seconda settimana di maggio porta grandissime novità sul fronte Netfllix. Il gigante dello streaming, infatti, sta per accontentare gli abbonati dello streamer che amano il genere thriller / fantasy. Infatti la piattaforma ha in serbo per loro un nuovo film pieno di colpi di scena, dove l’adrenalina a mille è assicurata.

Il nuovo film francese di Netflix

Oxygene (Netflix)
Oxygene (Netflix)

Oxygène è un survival-thriller dalle venature fantasy di produzione franco-americano, ed è di prossima uscita come un Netflix Original. La pellicola è diretta da Alexandra Aja e scritta da Christie LeBlanc, il lungometraggio ha puntato a inseguire la top 10 dei film nel 2021. Il film è inoltre prodotto da Gateway Films e Wild Bunch.

PER APPROFODNIRE LEGGI ANCHE >>> La misteriosa e inquietante serie Netflix che devi assolutamente vedere

Oxygène sarà solo il secondo film originale francese ad essere pubblicato su Netflix. La pellicola sarà rilasciata sulla piattaforma mercoledì 12 maggio, e sarà disponibile in tutti Paesi del mondo dove il servizio streaming è disponibile.

Il regista Alexandre Aja sul progetto ha dichiarato: “Dopo un periodo trascorso in isolamento, un progetto che nel suo nucleo esplora la reclusione e la claustrofobia è stato un gioco da ragazzi, quasi una necessità. Sono molto entusiasta di collaborare con Wild Bunch e Melanie Laurent e di iniziare una bellissima avventura creativa con Netflix”.

Tutto su Oxygène: trama, cast e trailer

Oxygene (Netflix)
Oxygene (Netflix)

La trama di Oxygène ruoterà attorno a Elizabeth Hansen, una donna che soffre di una grave perdita di memoria e si sveglia all’interno di una camera criogenica. Il problema non è come uscirne, ma la rapida perdita di ossigeno all’interno della camera.

Per sopravvivere e uscire dalla camera, Elizabeth deve ricordare chi è. Ed ha solamente 90 minuti per riuscire a farcela, prima che l’ossigeno finisca del tutto.

Dietro alla scelta del nome della protagonista del film c’è una storia. Infatti, quando il progetto è stato annunciato, il ruolo principale del film è stato cambiato un paio di volte. Nel lontano luglio del 2017, Anne Hathaway era stata chiamata ad interpretare Elizabeth Hansen nel progetto, ma alla fine è stata sostituita da Noomi Rapace nel febbraio 2020.

Tuttavia, sono passati alcuni mesi e Rapace ha lasciato il progetto ed è stata presto sostituita dall’attrice francese Mélanie Laurent. Questo cambio di nomi e di stili interpretativi, sicuramente ha causato molta confusione all’interno della produzione, specialmente per un ruolo che si presenta così grande e su cui un’attrice di esperienza come Anne Hathaway sarebbe stata un fiore all’occhiello.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> I diritti degli afroamericani in un nuovo film Netflix che non puoi perdere

Oltre a Melanie Laurent, il cast è composto da Mathieu Amalric, Marc Saez, Malik Zidi, Eric Herson-Macarel ed infine Cathy Cerda.