Home Streaming Su Netflix arriva il film tratto da una storia vera che ha...

Su Netflix arriva il film tratto da una storia vera che ha fatto commuovere tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19

Da oggi, 24 aprile, è disponibile sulla piattaforma streming Netflix il film italiano, tratto da una storia vera, che ha fatto commuovere tutti. 

Netflix (BeFunky)

Tantissime sono le novità che abitano il catalogo Netflix. La piattaforma sta allargando i suoi contenuti e le produzioni italiane sembrano essere sempre più le benvenute. Infatti, recentemente è stata lanciata la nuova serie tv Zero, che ha avuto come testimonial volti noti dello spettacolo e dello sport; inoltre è in programma anche il film 18 Regali che già ha fatto il giro del mondo grazie al gigante dello streaming.

Ma adesso Netflix è pronto a far commuovere i suoi abbonati con il film presentato fuori concorso alla scorsa edizione del Festival del Cinema di Venezia.

Il film italiano in arrivo su Netflix

Tutto il mio folle amore (Facebook)

Dal 24 aprile sarà disponibile su Netflix il film Tutto il mio folle amore, che vede alla regia il premio Oscar Gabriele Salvatores. L’opera cinematografica del 2019 è liberamente ispirata al romanzo di Fulvio Ervas, “Se ti abbraccio non aver paura”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Perché questa serie Netflix sta avendo così tanto successo? Il motivo

Il libro racconta in parte la storia vera di un padre e un figlio autistico che hanno deciso di intraprendere un viaggio in America del Sud per cercare di unirsi e ritrovarsi. Inoltre, il titolo del film (Tutto il mio folle amore) è un omaggio al brano “Cosa sono le nuvole” di Pier Paolo Pasolini e cantato da Domenica Modugno.

Tutto il mio folle amore: trama, cast e trailer

Tutto il mio folle amore (Instagram)

Il film Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatore racconta la storia di Vincent (Giulio Pranno), un ragazzo sedicenne affetto da una forma di autismo fin dalla nascita. Con tutte le difficoltà del caso, è stato cresciuto da Elena (Valeria Golino), madre protettiva e amorevole, e dal patrigno Mario (Diego Abatantuono).

A rompere quella loro normalità apparente ci pensa Willy (Claudio Santamaria), il “Modugno della Dalmazia”, nonché padre naturale di Vincent. Dopo la sorpresa iniziale e dopo che i ragazzo è scappato di casa per nascondersi nel pick-up del padre, i due inizieranno a conoscersi, instaurando un commovente rapporto padre-figlio.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Entro fine anno vedremo la nuova stagione dell’acclamata serie tv Netflix

Il cast di Tutto il mio folle amore è costituito da Claudio Santamaria (Willi), Valeria Golino (Elena Manzato), Diego Abatantuono (Mario Toppoli), Giulio Pranno (Vincent Manzato), Daniel Vivian (Dragan), Marusa Majer (Anja), Tania Garribba (Lorena), Maria Gnecchi (Danja).