Home Cinema Milva, l’ultimo saluto di Alessandro Gassmann: parole commoventi

Milva, l’ultimo saluto di Alessandro Gassmann: parole commoventi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:27

Alessandro Gassmann commuove, su Twitter ricorda Milva a poche ore dalla sua morte: ecco cosa ha scritto.

Alessandro Gassmann
foto Instagram

Anche l’attore e regista italiano ha voluto regalare per i social l’ultimo saluto alla grande artista e cantante dai capelli rossi, scomparsa questa mattina dopo una lunga malattia.

A dare la notizia all’ANSA è stata la figlia Martina, la sua morte è avvenuta nella sua casa di Milano e i funerali saranno in forma privata all’interno del Teatro Strehler dove sarà allestita la camera ardente.

L’attore si accoda al lungo sciamo di messaggi e ricordi che in queste ore stanno intasando i social da parte di personaggi del mondo dello spettacolo. Ecco che cosa a scritto.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Alessandro Gassmann, il particolare non sfugge ai suoi fan

Alessandro Gassmann ricorda Milva: “addio”

Alessandro Gassmann disperato Twitter
Fonte Foto Getty Images

Alessandro Gassmann ricorda Milva e lo fa con pochissime parole scritte nei minuti scorsi sulla sua pagina Twitter che pero sono piaciute a tutti.

“Addio a Milva” ha scritto l’attore italiano che è uno tra i più seguiti e apprezzati dal pubblico e che nelle ultime settimane è anche finito al centro dell’attenzione per la sua denuncia di assembramenti dei vicini.

Un messaggio breve ma davvero commovente quello del figlio d’arte che si è accodato alla lunga lista di personaggi del mondo dello spettacolo e non solo che nelle ultime ore hanno voluto ricordare la cantante definita da tutti la Rossa per la sua folta chioma di capelli che da sempre la resa unica.

La donna da molto tempo aveva detto addio alle scene per via di una lunga malattia confermata anche dalla figlia Martina che le è stata accanto fino all’ultimo respiro, come detto prima avvenuto questa mattina nella sua casa di Milano.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Alessandro Gassmann chiude tutto, ecco la sua decisione

A ricordarla è stato anche il Ministro della Cultura Dario Franceschini che in una nota ha scritto: “Milva è stata una delle interpreti più intense della canzone italiana. La sua voce ha suscitato profonde emozioni in intere generazioni. Una grande italiana, un’artista che, partita dalla sua amata terra, ha calcato i palcoscenici internazionali, rendendo globale il suo successo e portando alto il nome del suo Paese. Addio alla Pantera di Goro”.