Home Televisione Flavio Insinna “Pagherei per…”: l’Eredità, momento incredibile

Flavio Insinna “Pagherei per…”: l’Eredità, momento incredibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30
CONDIVIDI

Una nuova straordinaria puntata a L’Eredità, l’amato programma condotto da Flavio Insinna: quante emozioni, il concorrente non ci crede

Flavio Insinna "pagherei per...": L'Eredità, momento incredibile
F. Insinna (fonte foto: Raiplay)

Ritorna tra forte entusiasmo e tantissimi emozioni Flavio Insinna, e il suo L’Eredità, con una nuova puntata del programma che è ormai un appuntamento fisso e graditissimo per gli italiani: il concorrente non crede a quel che sente, ecco cos’è successo.

Continua a tener compagnia e a conquistare l’affetto e l’attenzione del folto e nutrito pubblico televisivo, L’Eredità, la trasmissione che tiene incollati allo schermo i telespettatori, ansiosi di conoscere l’esito della puntata, giorno dopo giorno.

Un programma dal grande intrattenimento e dal sicuro divertimento, ma che, come ben sanno i fan, attraverso le dinamiche di gioco riesce anche ad informare, permettendo di fare il pieno di conoscenze al pubblico.

Ad impreziosire un programma dal format vincente, è il noto ed amatissimo conduttore Flavio, che in ogni occasione ha modo di farsi apprezzare per il suo talento e la sua bravura, oltre che alla presenza televisiva.

E anche in questo caso non sono mancate le forti emozioni, con la puntata che ha regato un momento davvero incredibile.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Flavio Insinna ancora dalla parte dello spettacolo, ecco l’annuncio

Flavio Insinna L’Eredità, esplode la gioia in studio dopo l’attesa: “Stasera abbiamo collaborato!”

Flavio Insinna "pagherei per...": L'Eredità, momento incredibile
F. Insinna (fonte foto: Raiplay)

Una puntata davvero eccezionale, quella andata in onda a L’Eredità, con un momento davvero incredibile che ha fatto esplodere la gioia del concorrente e dello stesso conduttore Flavio Insinna.

Gaetano, infatti, il concorrente che con abilità è riuscito ad arrivare alla ghigliottina e alle fasi finali del gioco, si è ritrovato davanti le classiche parole – indizio da cui dover trovare la risposta giusta che ben si adattasse a tutte le altre.

Le parole in questione erano: “tutti; grazie; contratto; spirito; artistica”.

Dopo un attimo di riflessione, via via che il tempo a sua disposizione scorreva, il concorrente scrive quella che si augura essere la parola giusta sul cartoncino.

Il conduttore fa riferimento alla nonna del concorrente, che da casa fa il tifo per lui, mentre Gaetano spiega: “avrà già indovinato sicuro. Lei è infallibile davvero”.

Il concorrente mostra la parola scelta, “collaborazione”, apparendo incerto sulla scelta fatta, via via che andava a spiegare le motivazioni rispetto alle parole indizio.

Dopo la spiegazione, un pochino incerta, un divertito Flavio afferma: “Guarda, io pagherei per poter telefonare a nonna tua in questo momento e sapere cosa ne pensa”.

Flavio Insinna "pagherei per...": L'Eredità, momento incredibile
Concorrente (fonte foto: Raiplay)

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Flavio Insinna, tutta la sua amarezza: “Come faccio a dirti che…”

Flavio Insinna al concorrente: “Ma che hai scritto bello di nonna!”, poi la sorpresa

Flavio Insinna "pagherei per...": L'Eredità, momento incredibile
Concorrente (fonte foto: Raiplay)

Il concorrente risponde al conduttore, imitando la nonna: “nooo hai sbagliato!“, e ancora il conduttore: ‘ma che hai scritto bello di nonna!”‘. E poi afferma: “O magari invece, boh…”

Flavio inizia ad associare le parole indizio alla risposta data dal concorrente che via via comprende sempre più, non nascondendo la propria sorpresa, di aver indovinato e quindi di aver portato a casa 57.500 euro.

Il momento in cui svela la risposta giusta è davvero incredibile: “Guarda, io voglio collaborare con te e darti la certezza che stasera abbiamo collaborato!”

Il concorrente non crede a quel che sente e non si trattiene, facendo esplodere la propria gioia.

Flavio Insinna "pagherei per...": L'Eredità, momento incredibile
La risposta giusta (fonte foto: Raiplay)