Home Televisione Kenae Vite Al limite, la donna che pesava 300: com’è diventata?

Kenae Vite Al limite, la donna che pesava 300: com’è diventata?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:35
CONDIVIDI

Ritorna su Real Time Vite al Limite con il racconto dell’intesa storia di Kenae: dal dolore e dal suo sogno ad oggi, come sta?

Kenae Vite Al limite, dal sogno e dalle difficoltà ad oggi: come sta?
Kenae (fonte foto: Youtube, TLC)

Non smette di tener compagnia ed emozionare i suoi tantissimi telespettatori Vite al Limite, l’amato e noto programma dal grande seguito, che come noto va in onda sul canale Real Time: la storia intensa di Kenae, dal sogno ad oggi, come sta?

Sono davvero tante le emozioni e forti le sensazioni che scaturiscono nel folto e nutrito pubblico che segue sempre con grande passione e trasporto la trasmissione di Real Time che getta luce sulla voglia del riscatto e della rinascita di tante persone.

Due valore tra i più importanti, tra quelli raccontati e ben tenuti a mente dal dottor Nowzaradan, colui che, come il pubblico sa perfettamente, si prende cura dei pazienti che a lui si rivolgono.

I pazienti in questione sono persone che hanno un peso purtroppo eccessivo, tale da far vivere loro momenti di grande difficoltà e sconforto a causa proprio di quel peso che spesso, a sua volta, è figlio di storie dure, talvolta drammatiche. A soli 40 anni aveva raggiunto il peso di ben 300 kg.

I protagonisti di tali storie sono infatti coloro che, per diverse ragioni, ma spesso laddove c’è dolore e sofferenza, si rifugiano nel cibo prendendo cattive abitudini alimentari e in assenza di movimento fisico.

Il dottore ascolta le loro storie e organizza ad hoc un percorso molto complicato e duro da superare, con molti sacrifici ma con un grande obiettivo: il ritorno ad una vita serena grazie alla perdita di peso.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Thederick Barnes, Vite al limite: superato ogni record, quanto pesa?

Vite al limite Kenae: le difficoltà nel suo intenso percorso

Kenae Vite Al limite, dal sogno e dalle difficoltà ad oggi: come sta?
Kenae (fonte foto: Youtube, TLC)

Un programma dal grande seguito, Vite al Limite, in onda su Real Time, che tra le storie raccontate dà spazio anche a quella di Kenae, protagonista di un percorso molto difficile.

I più attenti forse ricorderanno che i problemi di peso hanno riguardato quest’ultima sin da giovane, ma i problemi purtroppo seri ed importanti sono arrivati dopo ll lutto di sua madre.

Il dolore della scomparsa hanno fatto si che la paziente si rifiutasse nel cibo, mentre quest’ultima prendeva sempre più peso.

Sfortunatamente le difficoltà per lei non sono finite qui, poiché sebbene Kenae avesse un grande sogno ed un forte desiderio, ovvero la possibilità di poter riprendere pieno possesso della sua vita e della sua quotidianità, ha riscontrato molti problemi circa la perdita del suo peso all’intento del percorso studiato in clinica.

I telespettatori della trasmissione sanno bene che il dimagrimento è parte fondamentale e centrale del processo, che poi può portare all’operazione di riduzione dello stomaco.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Cindy Vela Vite al limite, il terribile nomignolo della donna: come sta oggi?

I risultati ottenuti dalla protagonista non sono stati quelli che si aspettava, ma come sta oggi?

Stando a quanto riportato da TvBlog, che a sua volta fa riferimento a Distractify.com, non vi sarebbero al momento aggiornamenti recenti di Kenae tramite i social e dunque non sarebbe possibile sapere a tal proposito.

La speranza è che quest’ultima sia riuscita a trovare la strada tanto agognata per migliorare la propria condizione, ma come detto, al momento non è possibile rispondere con chiarezza a tale domanda.