Home Serie TV Svelata da un attore l’attesissima quarta stagione di una serie Netflix

Svelata da un attore l’attesissima quarta stagione di una serie Netflix

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:04
CONDIVIDI

Tantissime sono le serie tv Netflix che sono in attesa dai fan. Recentemente un attore ha svelato la data dell’uscita della quarta stagione di un progetto famosissimo. 

Netflix (BeFunky)

L’emergenza sanitaria ha rallentato diverse produzioni cinematografiche. Infatti tantissime serie televisive stanno manifestando ritardi e prolungando l’attesa verso le nuove stagioni. Tuttavia piano piano stanno emergendo dettagli in merito alle prossime uscite.

Uno di questi dettagli riguarda la quarta stagione di una serie fantasy molto amata dal pubblico di Netflix.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Netflix lancia la soluzione per chi soffre d’insonnia

In arrivo la quarta stagione della serie fantasy di Netflix

netflix
starnger things 4 (Twitter)

Tra le serie tv che hanno subito i ritardi legati alla pandemia e al conseguente lockdown è Stranger Things 4. Infatti la produzione ha avuto dei ritardi importanti, tanto che la quarta stagione potrebbe arrivare più tardi di quanto si pensi.

A dichiarare una possibile data è stato l’attore della serie Finn Wolfhard (che interpreta Mike Wheeler) in un video, e pare che l’uscita della quarta stagione di Stranger Things su Netflix potrebbe aversi non prima del 2022. Quindi i fan della serie tv devono aspettare ancora un anno per vedere in atto le nuove vicende fantasy.

Tutto su Stranger Things: trama, cast e trailer

starnger things
starnger things (Facebook)

Stranger Things è un fenomeno ella serialità molto importante che ha riscosso grandissimo successo nel mondo. E’ un lavoro fantasy creato da Matt e Ross Duffer e prodotta da Camp Hero Productions e 21 Laps Entertainment.

Netflix ha pubblicato la prima stagione della serie tv il 15 luglio 2016, mentre la quarta stagione è stata annunciata il 30 settembre 2019 ed è stato rilasciato il teaser l’anno dopo che rivela “Non siamo più a Hawkins”.

Stranger Things ha luogo nella città di Hawkins, nell’Indiana, e in parte nel mondo del “Sottosopra” degli anni ottanta, quest’ultima è una strada ed oscura “dimensione parallela” al pianeta Terra, popolata da creature mostruose.

La serie segue le vicende di una misteriosa sparizione di Will e della comparsa di Eleven o Undici (Millie Bobby Brown), una bambina con dei strani poteri soprannaturali che è scappata da un laboratorio segreto chiamato l’Hawkins National Laboratory.

PER SAPERNE DI PIU’ LEGI ACHE >>> Netflix decide di accontentare i fan con una delle serie più amate di sempre?

Ad indagare sulla strana vicenda e sulle singolari conseguenze, insieme ad Eleven, ci sono Mike Wheeler (Finn Wolfhard), Dustin Henderson (Gaten Matarazzo) e Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin). Sono coinvolti anche la sorella di Mike, Nancy (Natalia Dyer) e Jonathan Byers (Charlie Heaton) che è il del bambino scomparso.

Ma tra le figure più importanti della serie ci sono poi Winona Ryder, che interpreta la madre dei Byers, e David Harbour, che presta il volto allo sceriffo Jim Hopper.

Stranger Things è stata apprezzata da pubblico e critica. Inoltre ha ottenuto 5 candidature ai Golden Globe e 41 nomination agli Emmy Awards, tra cui 3 per la miglior serie drammatica, 2 per la miglior attrice non protagonista a Millie Bobby Brown, una per il miglior attore a David Harbour e una per la miglior attrice non protagonista a Shannon Purser.