Home Streaming Netflix annuncia il musical su un membro della Royal Family

Netflix annuncia il musical su un membro della Royal Family

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:28

Ad ottobre arriverà un musical su Netflix che già sta tenendo banco in diversi Paesi e che potrebbe infastidire la Monarchia inglese. 

netflix londra
Netflix (Unsplash)

Dopo la Megxit e l’intervista di Meghan Markle e il Principe Harry ad Oprah Winfrey, la famiglia reale britannica non ha un minuto di riposo. Ma questa volta i membri della royal family non c’entrano. Ad agitare le acque è ancora una volta Netflix, già promotore di The Crown, una delle serie tv più amate di sempre.

Infatti il gigante dello streaming ha pronto nel cassetto un musical che scuramente farà parlare tutto il mondo.

In arrivo il Musical su Netflix

broadway
Broadway (BeFunky)

Diana: The Musical, è questo il titolo che vedremo in anteprima su Netflix. Il musical sarà presentato in anteprima esclusiva sulla piattaforma streaming venerdì 1° ottobre, per poi tornare nel suo habitat naturale, Broadway, a dicembre.

In attesa dell’approvazione del governo per la riapertura di Broadway, il musical sulla Principessa Diana dovrebbe debuttare al Longacre Theatre mercoledì 1° dicembre, con una serata di apertura fissata per giovedì 16 dicembre. I biglietti fino al 20 novembre 2022 sono già in vendita.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> La serie Netflix che promette di spodestare The Crown

In una dichiarazione congiunta, i produttori del musical su Diana – Beth Williams, Frank Marshall e The Araca Group – hanno dichiarato: “La possibilità di condividere il nostro spettacolo, prima con il pubblico globale di Netflix e poi accogliere un pubblico dal vivo a Broadway, è qualcosa che noi tutti sognano da più di un anno. Non potremmo essere più entusiasti di condividere finalmente sia il film che il musical di Broadway con il mondo”.

Tutto su Diana: The Musical: trama e cast

netflix diana musical
Netflix Musical Diana (Deadline)

Il musical che arriverà su Netflix ad ottobre racconterà gli ultimi anni di vita di Diana, morta in un incidente stradale a Parigi il 31 agosto 1997. Il lavoro si concentra sulla voglia e la fatica della principessa di rendersi indipendente dalla famiglia reale e dall’oppressione dei tabloid inglesi.

All’interno del musical sono presenti le canzoni scritte e arrangiate da David Bryan, il famoso tastierista dei Bon Jovi. Mentre la sceneggiatura è firmata da Joe DiPietro. Per quanto riguarda la regia, questa è affidata a Christopher Ashley, nonché premio Tony per “Come From Away”. Mentre le coreografie di scena sono di Kelly Devine.

Ad interpretare il personaggio principale di Lady Diana sarà Jeanna De Waal, mentre Roe Hartrampf sarà il Principe Carlo. Poi Erin Davie sarà Camilla Parker Bowles e Judy Kaye vestierà i panni della Regina Elisabetta II.

Accanto a loro ci sarà un altro importante cast composto da Zach Adkins, Tessa Alves, Ashley Andrews, Austen Danielle Bohmer, Holly Ann Butler, Stephen Carrasco, Bruce Dow, Richard Gatta, Lauren E.J. Hamilton, Emma Hearn, Shaye Hopkins, Andre Jordan, Gareth Keegan, Nathan Lucrezio, Tomas Matos, Chris Medlin, Laura Stracko e Bethany Ann Tesarck.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Documentario strappalacrime di Netflix per ricordare un attore mai dimenticato

L’uscita del musical era prevista a Broadway per i primi giorni di marzo 2020, ma non è mai stato portato in scena a causa dell’emergenza sanitaria dovuta dalla pandemia di Coronavirus.

Ora i produttori hanno annunciato che il debutto ufficiale dal vivo, al Longacre Theatre, è fissato per il 25 maggio 2021, quello che poi tutti noi vedremo su Netflix dal 1° ottobre 2021.