Home News Annalisa Chirico il post fa infuriare il web: ma chi è?

Annalisa Chirico il post fa infuriare il web: ma chi è?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55

Annalisa Chirico ha scalato la classifica di Twitter, uno degli ultim post sul suo profilo ha scatenato la polemica ma cosa è successo?

Annalisa Chirico Polemica Twitter europa

Per capire meglio quello che sta accadendo bisogna fare un passo indietro e partire da uno scatto pubblicato sul profilo Instagram ufficiale della Commissione Europea che mostra un uomo con in braccio un bambino con in mano una bandiera europea.

Nel commento allo scatto si legge “Pensa al futuro. Pensa.” Insomma, un immagine sulla quale sembra impossibile far nascere una polemica, eppure non la pensa così Annalisa Chirico che proprio a causa del suo commento allo scatto è finita in tendenza su Twitter.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>>Imbarazzo al Tg5: “ragazza colorata”, la gaffe non passa inosservata

Annalisa Chirico: “Siamo bianchi, dobbiamo vergognarcene?”

Annalisa Chirico Polemica Twitter europa
Fonte Foto Youtube

Lo scatto della polemica, come abbiamo detto, rappresenta un papà con un bambino tra le braccia, fin qui nulla di ‘strano’ agli occhi di alcuni, la ‘nota stonata’ pare essere il colore della pelle dei protagonisti della foto, ritenuti ‘troppo scuri’ per rappresentare la popolazione europea.

Questo almeno il parere esposto da Annalisa Chirico con un post sul suo profilo Facebook, dove riposando l’immagine incriminata spiega il suo punto di vista chiedendo come mai la Commissione europea non abbia scelto un’immagine diversa, di due “con la pelle bianca, appartenenti a una comune storia e tradizione” per rappresentare la Comunità Europea.

La Chirico difende il suo punto di vista sottolineando che non c’è un intento razzista nelle sue parole, tuttavia non tutti hanno apprezzato il suo commento al punto da farla finire in tendenza su Twitter. Tra i commenti al suo post Instagram spunta quello di un collega giornalista, Fabio Salamida che le risponde “Il messaggio è proprio quello: i popoli non sono fermi ma evolvono, mutano, si contaminano tra loro. Non è un concetto così difficile da capire, ce la puoi fare.”

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>>Michelle Hunziker su Instagram confessa: “Quanto odio”

Va detto che su Twitter il popolo social è diviso: da una partire c’è chi appoggia il parere della Chirico, constatando che in maggioranza la popolazione europea ha la pelle bianca, altri condannano totalmente le parole della giornalista. Uno spaccato di società simile a quello che abbiamo visto nel caso di Striscia la notizia, dove la scenetta di Michelle Hunziker e Gerry Scotti è stata considerata da taluni “razzista e offensiva” e “satirica e divertente” da altri.