Home Personaggi Principe Andrew scandalo: quella forte decisione della famiglia reale

Principe Andrew scandalo: quella forte decisione della famiglia reale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:06
CONDIVIDI

Il Principe Andrew e il grave scandalo in cui è rimasto sconvolto: quella decisione forte presa dalla famiglia reale

Principe Andrew scandalo: quella forte decisione della famiglia reale
Principe Andrew (fonte foto: Youtube, BBC News)

Andrew, duca di York, è il secondo figlio maschio della regina Elisabetta II e del compianto Principe Filippe, purtroppo scomparso di recente, come noto, provocando un forte dolore alla famiglia reale: lo scandalo in cui è rimato coinvolto il principe e la forte decisone della Royal Family.

Occupa la ottava posizione nella linea di successione al trono britannico, il principe, che nel corso della sua vita ha svolto il servizio militare all’interno della Royal Navy.

Non solo, perché Andrew ha preso parte alla guerra delle Falkland e in seguito ha avuto una carriera da ufficiale di marina.

Ma a far parlare di lui è stato lo scandalo Epstein, il caso e le inchieste che sono arrivate col tempo.

Andrew figlio Principe Filippo chi è: età, altezza, peso, data e luogo di nascita, biografia

Principe Andrew scandalo: quella forte decisione della famiglia reale
Principe Andrew (fonte foto: GettyImages)
  • Nome e Cognome: Andrew Albert Christian Edward Mountbatten-Windsor;
  • Altezza: 1,83 circa;
  • Peso: ignoto;
  • Data di Nascita: 19 febbraio 1960;
  • Età: 61 anni;
  • Luogo di Nascita: Londra, Regno Unito.

Il duca di York Andrew nasce a Londra, nella Belgian Suite di Buckingham Palace, il 19 febbraio del 1960 ed ha dunque, al momento, 61 anni.

È il terzo figlio della Regina Elisabetta II e del duca di Edimburgo Filippo, e viene battezzato nell’8 aprile del 1960 nella Sala della Musica del palazzo reale, dall’arcivescovo di Canterbury.

In quanto figlio di un sovrano, il duca di York ha avuto diritto al titolo di Altezza Reale.

Principe Andrew e Sarah Ferguson: il matrimonio e i figli

Principe Andrew scandalo: quella forte decisione della famiglia reale
Principe Andrew, Sarah Ferguson (fonte foto: GettyImages)

Il Principe Andrew si è unito in matrimonio, convolando a nozze, con Sarah Ferguson, meglio conosciuta con il soprannome di “Fergie”, il 23 luglio del 1986. La regina lo nomina duca di York, conte di Inverness e barone Killyleagh.

Dall’unione con la Ferguson e dal matrimonio nascono due figlie.

La prima, Beatrice, arriva alla luce l’8 agosto del 1988, mentre la secondogenita, Eugenie, nasce il 23 marzo del 1990.

Tuttavia, il rapporto con la moglie giunge poi alla conclusione, quando entrambi decidono di separarsi, con il divorzio che arriva il 30 maggio del 1996.

Principe Andrew e lo scandalo Epstein: le accuse e la decisione della Royal Family

Principe Andrew scandalo: quella forte decisione della famiglia reale
Principe Andrew (fonte foto: GettyImages)

Il principe Andrew, uno dei figli del Principe Filippo, per il cui funerale sarà interrotta una tradizione secolare, è stato, come i più attenti alle vicende della Royal Family sapranno, coinvolto nello scandalo Epstein.

Sono infatti note le parole di quest’ultimo che si è pentito di essere stato ospite nell’abitazione di Jeffrey Epstein, accusato di pedofilia.

Il principe però ha sempre negato di non aver mai incontrato la Giuffre, la donna che ha accusato Epstein di molestie il miliardario, deceduto suicida in prigione.

Il caso ha in passato gettato nel caso anche la famiglia reale con la decisione di Andrew di chiedere alla Regine di “poter fare un passo indietro negli impegni pubblici”, come si evince da una nota di qualche tempo fa da Buckingham Palace.

L’accostamento con Epstein e il caso scoppiato avevano infatti gettato imbarazzo sulla famiglia reale.

Ecco che quella decisione di Andrew venne accolta con favore dalla Royal Family che lo ha ‘licenziato‘, allontanandolo dagli impegni ed incarichi reali.

Una scelta forte e forse necessaria, considerando l’esplosione del caso.