Home Streaming Da killer a prete: l’incredibile cambiamento di un attore Netflix

Da killer a prete: l’incredibile cambiamento di un attore Netflix

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:47

E’ davvero un cambiamento drastico quello di un famosissimo attore visto su Netflix: è passato dall’essere un “assassino” a…prete.

assassino
Fonte: Pixabay

Il catalogo Netflix è esageratamente ampio. C’è spazio per tutto ed è per tutti. Vuoi vedere un film romantico? Puoi scegliere una lista infinita di cose.

Vuoi un thriller? Tra serie e film hai l’imbarazzo della scelta. Proprio questa sua offerta lo ha resa la piattaforma streaming più popolare al mondo, dove attori e registi fanno a gara per essere prodotti o partecipare ad un progetto Netflix. Tra questi c’è un attore diventato famosissimo anche grazie al colosso dello streaming.

Tanti progetti per l’attore che vediamo spesso su Netflix

netflix

Miguel Ángel Silvestre non smette di lavorare e stupirci. Non per caso è diventato uno degli interpreti spagnoli più famosi a livello globale. E’ venuto alla ribalta grazie alla popolarissima serie spagnola Velvet e con il progetto internazionale Sense8. Due lavori che lo hanno fatto conoscere e apprezzare da pubblico, critica e registi. Infatti molti cineasti chiedono proprio di lui, riservandoli un posto speciale all’interno dei cast.

E’ il caso di Alex Pina, famoso produttore e creatore spagnolo, che non solo lo ha chiamato tra i protagonisti di Sky Rojo, facendolo diventare un temibilissimo esecutore materiale agli ordini del suo capo Romeo, ma lo ha voluto fortemente anche nella quinta stagione della popolare serie spagnola La Casa di Carta.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Netflix, Sky Rojo: dove avete già visto l’attrice Lali Esposito?

Se nella prima serie citata è un sicario pronto a tutti, nella seconda ancora non si sanno indiscrezioni. Secondo voci di corridoio, il suo personaggio sarà legato a quello di Tokyo, presumibilmente sarà il fidanzato morto durante un conflitto a fuoco della rapinatrice.

Nuovo personaggio televisivo per Miguel Ángel Silvestre

Dopo essere stato un importante imprenditore della moda in Velvet, un narcotrafficante in Narcos e un sicario in Sky Rojo, adesso Miguel Ángel Silvestre è pronto a stupite, di nuovo, tutti. L’attore spagnolo, infatti, sarà un prete in una serie messicana creata da Álex de la Iglesia per HBO.

Silvestre sarà il protagonista con il famosissimo attore messicano Luis Gerardo Méndez Los Sent nella prima serie di ViacomCBS International Studios con il famoso regista e sceneggiatore argentino Juan José Campanella e la sua società di produzione 100 Bares.

A rivelare i progetti è stato lo stesso attore durante l’intervista su GQ: “Andrò in Messico per quattro mesi per lavorare con Juan José Campanella alla sua nuova serie, The Envoys. Passerò dall’essere un sicario a un prete!”, ha rivelato soddisfatto e grato per questa opportunità.

Sky Rojo: trama, trailer, cast

netflix
Netflix (BeFunky)

Secondo le prime indiscrezioni, la nuova serie sudamericana The Envoys sarà incentrata sulle vite di due sacerdoti che vengono inviati dal Vaticano in Messico per indagare su alcune presunte guarigioni miracolose di un altro parroco, che scompare non appena arrivano. Le loro vite e la loro fede prenderanno una svolta radicale quando scoprono una colonia psichiatrica situata alla periferia della città e che sembra nascondere più di un terribile segreto.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE: Un coraggioso film Netflix potrebbe vincere 10 Oscar: è il favorito

Secondo quanto riportato, la serie tv sarà un thriller tutto da scoprire e sarà articolata in 8 episodi. Ancora silenzio per quanto riguarda la data di uscita, sappiamo solamente che le riprese sono partite in Massico ad inizio anno e pare non siano ancora terminate. Tuttavia si parla di fine anno, o al massimo ad inizio 2022. Ma tanto Netflix ci terrà aggiornati su tutto.