Home Televisione Messa in diretta tv, Pasqua 2021: orari e canali streaming

Messa in diretta tv, Pasqua 2021: orari e canali streaming

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00
CONDIVIDI

Pasqua 2021, come evitare gli assembramenti e seguire la Santa Messa in Tv? Ecco gli appuntamenti da non perdere domenica 4 marzo.

Papa-Francesco-Messe-Diretta-Tv-Pasqua-1-1.jpg
Papa Francesco – Fonte Foto Getty Images

Anche quest’anno ci troviamo a festeggiare una Pasqua diversa dal solito, dal sapore dolce amaro. Le difficoltà negli spostamenti e la necessità di evitare gli assembramenti non rendono certo semplice questa giornata ai fedeli, che vorrebbero celebrare a Messa la Resurrezione.

Le celebrazioni del Tripudio Pasquale possono tuttavia essere seguite da casa, sono infatti molti i canali Tv che hanno in programma la Santa Messa. Ecco gli appuntamenti da non perdere in Tv Domenica 4 marzo 2021.

Pasqua 2021, come seguire la messa in diretta Tv?

Papa-Francesco-Messe-Diretta-Tv-Pasqua-1-1.jpg
Papa Francesco – Fonte Foto Getty Images

Anno nuova, vita vecchia verrebbe da dire. La situazione rispetto allo scorso anno è migliorata, non così tanto tuttavia da farci vedere la fine di questa terribile pandemia. Anche quest’anno la Settimana Santa è stata diversa, a distanza.

Per i fedeli, impossibilitati a lasciare la propria abitazione perché in quarantena o desiderosi di evitare gli assembramenti, c’è la possibilità di seguire la Santa Messa di Pasqua direttamente dalla propria abitazione.

Come lo scorso anno la Santa Messa nella Cena del Signore, la Via Crucis del venerdì Santo e la Veglia Pasuqale sono state trasmesse in diretta Tv su TV2000 e Rai 1 (o Rai Play). Anche oggi, domenica 4 marzo 2021, sarà possibile seguire la Santa Messa della mattina di Pasqua in diretta Tv.

La benedizione Urbi et Orbi andrà infatti in onda alle ore 10,00 su Rai 1 e Tv 2000. Quest’ultimo ospiterà domani, Lunedì Santo, anche la messa in onore del Lunedì dell’Angelo.

Urbi et Orbi, cosa si significa?

La benedizione Urbi et Orbi è un momento che unisce l’intero mondo Cattolico, la benedizione prende infatti il nome di una locuzione latina che significa Alla Città e al Mondo.

Con Urbi si intende infatti l’Urbe, il nome utilizzato dagli Antichi Romani per fare riferimento alla città di Roma. Con Orbe si intende, invece, il Mondo intero, la benedizione quindi è rivolta a tutti i fedeli, senza alcuna distinzione geografica. Il Papa impartisce per la prima volta questa benedizione all’inizio del suo pontificato e la ripete ogni anno a Natale e a Pasqua.

Curiosità: l’utilizzo Urbi et Orbi nel linguaggio comune

Al di fuori del mondo religioso non è difficile imbattersi in questa locuzione. Viene ad esempio utilizzata per indicare qualcosa che è stato spifferato ai quattro venti.

Nella lingua italiana ‘orbi‘ viene utilizzato anche per indicare i ciechi, e spesso vene utilizzata invertendo i due sostantivi: Orbi et Urbi.

Papa-Francesco-Messe-Diretta-Tv-Pasqua-1-1.jpg
Papa Francesco – Fonte Foto Getty Images