Home Televisione Paolo Bonolis, vi ricordate lo scherzo epico a Tira e Molla? Il...

Paolo Bonolis, vi ricordate lo scherzo epico a Tira e Molla? Il video imbarazzante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:06

Vi ricordate lo scherzo epico che gli autori di Tira e Molla hanno fatto a Paolo Bonolis? I Fratelli Capuano hanno fatto la storia della tv.

bonolis scherzo

Paolo Bonolis oggi è sicuramente una delle figure più ricorrenti e storiche della televisione italiana. Durante oltre un trentennio di carriera ha avuto la possibilità di dimostrare la sua flessibilità, alternando la conduzione dei programmi più diversi, da Bim Bum Bam negli anni Ottanta a Ciao Darwin, la cui ultima edizione è stata trasmessa nel 2019.

Il conduttore è noto per la propria parlantina e l’alto registro linguistico (si ricordi che possiede una laurea in Scienze politiche, conseguita presso La Sapienza di Roma e che ha anche lavorato saltuariamente come doppiatore), ma anche per i suoi divertenti comportamenti in diretta davanti a certe risposte dei concorrenti con i quali interagisce.

Il primo aprile, in particolare, è l’anniversario di una delle sue reazioni più celebri durante la vecchia trasmissione Tira e molla che lui presentava, insieme al fido collega Luca Laurenti tra il 1996 e il 1998. In occasione del pesce d’aprile, infatti, lo showman era stato vittima di uno scherzo divertentissimo: ve lo ricordate?

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Gerry Scotti, che stoccata in diretta a Paolo Bonolis: non passa inosservata

Paolo Bonolis scherzo Tira e Molla: video epico

bonolis tira e molla

Lo scherzo a Paolo Bonolis andò in onda nel 1998, proprio in occasione del pesce d’aprile. Durante il game show, infatti, vi era un momento dedicato alle telefonate a casa, dove chi veniva selezionato provava a vincere una certa somma di denaro rispondendo correttamente a una domanda di cultura generale.

Quella volta dall’altra parte della linea rispose la curiosa coppia composta dai fratelli Capone, due divertenti signori provenienti dalla provincia di Caserta. La domanda era piuttosto difficile e chiedeva chi fosse l’autore di un trattato musicale del 1600.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Paolo Bonolis, battuta su uno storico programma Rai: gelo in studio 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)

Arrivare alla risposta giusta fu molto complicato per il volto di Avanti un altro, che non riusciva a spingere i due verso la direzione giusta. Alla fine, si scoprì che era tutto una trovata organizzata dagli autori dietro le quinte.