Home Cinema Carlo Verdone, ecco l’uomo che gli ha cambiato la vita

Carlo Verdone, ecco l’uomo che gli ha cambiato la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55
CONDIVIDI

L’attore Carlo Verdone a quanto pare deve davvero tanto della sua carriera e del suo incredibile successo ad un personaggio molto noto.

Carlo Verdone
Carlo Verdone (Instagram)

A quanto pare l’attore Carlo Verdone deve molto della sua straordinaria notorietà e fama ad un uomo che gli ha letteralmente cambiato la vita. Verdone è senza ombra di dubbio uno degli esponenti più tra i più importanti del nostro patrimonio cinematografico, che ha all’attivo moltissimi film di vario genere.

Nelle sue pellicole mette in mostra diverse tipologie di spaccati di vita. Brillante e geniale, è uno dei pochi che riesce davvero raccontare personaggi molto diversi tra loro cogliendo in maniera straordinaria sfumature e dettagli di vera umanità.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Carlo Verdone, una rivelazione sconcertante: “Non ci sono mai riuscito”

Carlo Verdone, un uomo importante

Carlo Verdone
Carlo Verdone (Instagram)

A quanto pare Carlo Verdone, attore e regista di grande fama, ha dichiarato che nel suo percorso lavorativo c’è stato un uomo che certamente gli ha cambiato la vita. Lo ha rivelato anche nel suo ultimo libro scritto, dal titolo La carezza della memoria, in cui l’uomo racconta una parte importante della sua storia personale non tralasciando però nemmeno spunti che riguardano la carriera.

Proprio nel libro ha spiegato che deve tutto a Umberto Smaila, personaggio molto noto nel mondo della televisione, che pare gli abbia davvero cambiato la vita. Durante un’intervista rilasciata al giornale Oggi che sarà in edicola da domani, pare che Smaila abbia infatti raccontato un aneddoto su Verdone.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Carlo Verdone al centro delle polemiche, cosa ha fatto?

L’episodio risale ai tempi in cui si lavorava per il programma Non stop e Smaila fece una sorta di provino a Verdone direttamente nel camerino della Rai. Secondo quanto dichiarato da Smaila infatti gli diede dei suggerimenti importanti, cioè quello di presentare come pezzo I bambini di Dio, in cui vi era il celebre tormentone “Un sacco bello”.

Smaila infatti era sicuro che avrebbe sicuramente sfondato, mentre invece Verdone non era propriamente convinto. Smaila però a quanto pare insistette per un po’ e alla fine ebbe anche ragione, poiché gli italiani da quel momento ebbero una fissazione per “un sacco bello”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Verdone Official (@carloverdone)

Importantissimo dunque il contributo di Smaila per il futuro poi roseo di Verdone. Quest’ultimo ha realizzato davvero film straordinari, in cui si è avvalso anche della presenza di attrici straordinarie tra cui Margherita Buy.

Si è parlato a lungo di una possibile storia d’amore passata fra i due, ma in realtà a quanto pare questo gossip si è rivelato poi senza fondamento e i due infatti hanno solo avuto un rapporto professionale.