Home Cinema Grave lutto nel mondo del cinema: muore un attore americano famosissimo

Grave lutto nel mondo del cinema: muore un attore americano famosissimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:50
CONDIVIDI

Il mondo del cinema piange la morte di un attore americano. Un lutto che ci ha colti all’improvviso. Scopriamo di chi stiamo parlando. 

ambulanza

Oggi, 24 marzo 2021, ci ha lasciati per sempre l’attore americano George Segal, all’età di 87 anni. Segal è stato un attore e musicista statunitense. Tra i suoi più grandi successi durante la sua carriera artistica, ricordiamo il film “Chi ha paura di Virginia Woolf?” di Mike Nichols.

Era il 1966 quando uscì questo film e l’attore fu candidato per la prima ed unica volta agli Oscar. Quell’anno il film che ottenne massimo successo fu proprio Tutti insieme appassionatamente, regia di Robert Wise. Tra gli altri riconoscimenti, celebre è la vittoria del Golden Globe per il film Un tocco di classe di Melvin Frank, con Glenda Jackson del 1973.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Nino Manfredi, nel dolore la sua salvezza: una storia pazzesca

George Segal morto: il mondo del cinema è in lutto

George Segal (GettyImages)
George Segal (GettyImages)

Pochissime ore fa si è spento una tra le stelle statunitense che ha regnato sul cinema hollywoodiano. Di strada ne ha fatta, infatti la sua morte è avvenuta ad 87 anni. Tantissimi sono stati i successi che l’hanno contraddistinto in vita, ha partecipato a più di 50 film, inoltre era anche conosciuto per i suoi ruoli televisivi.

Dal 2013 ha indossato i panni di “Pops Solomon” nella serie “The Goldbergs”. Oggi, 24 marzo 2021 si spegne il celebre artista. Come è avvenuta la sua morte? Da quel che possiamo apprendere dalle parole della moglie Sonia, Segal è deceduto per alcune complicazioni in seguito ad un intervento chirurgico di bypass cardiaco.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Brad Pitt e Angelina Jolie, tra i due è ancora guerra

La vita privata dell’attore è stata segnata da una grande sofferenza. Dopo essersi separato dalla prima moglie, Marion Sobel, da cui ha dato alla luce due figlie, Elizabeth e Polly, si innamora e si sposa con Linda Rogoff. Purtroppo la loro storia d’amore finisce per colpa della morte di quest’ultima nel 1996.

In questo stesso anno conoscerà Sonia Schultz Greenbaum e convolerà subito a nozze. I due non si sono mai lasciati sino ad oggi, una triste data per la sua famiglia e per tutto il mondo del cinema. Noi non possiamo far altro che unirci al dolore dei suoi cari ed augurargli un sereno riposo.