Home Cinema Leonardo, la miniserie: i complimenti alla Rai

Leonardo, la miniserie: i complimenti alla Rai

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:11

Leonardo, la miniserie andata in onda ieri sera, ha fatto ricevere i complimenti alla Rai. Ecco come mai. Scopriamolo insieme. 

Leonardo - La Serie (Rai)
Leonardo – La Serie (Rai)

Leonardo è la miniserie che vanta della co-produzione internazionale. Nel ruolo del grande artista Leonardo Da Vinci, troviamo l’attore Aidan Turner, al suo fianco noti volti del cinema internazionale: Matilda De Angelis, Freddie Highmore e Giancarlo Giannini. Ieri sera la fiction ha debuttato su Rai 1.

Centro della storia è la vita di Da Vinci, e l’accusa di avvelenamento di Caterina Da Cremona. Questa vicenda lo riporterà indietro nel tempo e farà supporre che lui sia innocente per quell’omicidio. Ma scopriamo cosa ha fatto scalpore. I complimenti alla Rai sono davvero significativi.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Nino Manfredi, nel dolore la sua salvezza: una storia pazzesca

Leonardo, una scelta azzardata è stata premiata: “Complimenti alla Rai”

Leonardo - La Serie (Rai)
Leonardo – La Serie (Rai)

La prima puntata della miniserie si porta a casa un successo di gran rilievo: 7 milioni di telespettatori e il 28,23% di share. Ieri sera abbiamo assistito alla nascita di un amore platonico tra Leonardo Da Vinci e Caterina Da Cremona. Nel 1476 l’artista fu accusato di sodomia assieme ad altri quattro giovani fiorentini.

Ed infatti è stata proprio la scena d’amore tra Da Vinci e Iacopo Santarelli a suscitare un notevole scalpore. Con il tempo, infatti, vedremo che Caterina diventerà amica e confidente di Leonardo. I fan, nel vedere il lungo bacio omosessuale tra tra Leonardo e Iacopo, si sono sbizzarriti nel condividere sui social le più svariate reazioni.

Questi ultimi si sono mostrati spiazzati per la scelta della Rai, ed hanno così mostrato tutta la loro gratitudine verso quest’emittente che finalmente è riuscita a sfatare un tabù. Sembrerebbe che la Rai sia andata incontro ad una vera inclusione, non ha fatto uso né di censure né di riletture della storia, ha voluto riportare i fatti così come sono avvenuti. Questo coraggio ha sicuramente premiato la Rai.

PER APPROFODNIRE LEGGI ANCHE >>> Grave lutto nel mondo del cinema: muore un attore americano famosissimo

Su Twitter abbiamo potuto leggere le varie reazioni dei telespettatori. C’è chi ha mostrato tutta la felicità nel vedere questa scena omosessuale, chi si è mostrato stupito, e chi sottolinea che in amore non esistono coppie sbagliate o giuste. Dopo lo smacco verso la Rai di Iva Zanicchi, arrivano dei profondi complimenti, un grande passo avanti.