Home Personaggi Bill Gates Covid-19: “Ecco quando finirà la pandemia”

Bill Gates Covid-19: “Ecco quando finirà la pandemia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11
CONDIVIDI

Il noto imprenditore Bill Gates ha rilasciato dichiarazioni importanti riguardanti la pandemia di covid 19, dicendo la sua sull’argomento.

Bill Gates
Bill Gates (Getty Images)

Bill Gates, noto imprenditore e uno degli uomini più ricchi al mondo, ha rilasciato alcune dichiarazioni che riguardano la pandemia di covid-19, che attualmente si è diffusa in tutto il mondo. Questa sera Gates sarà ospite della trasmissione televisiva Che tempo che fa, che viene condotta come sempre da presentatore di successo Fabio Fazio.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Fabio Fazio, incubo finito: dopo tanti anni rivede la “luce”

Bill Gates, quando finirà il covid 19

Durante la conferenza sulla sicurezza di Monaco Bill Gates ha voluto dire la sua riguardo all’attuale crisi che stiamo vivendo per via del covid-19, virus che si è diffuso in tutto il mondo generando una pandemia. A causa di tale malattia infatti il mondo intero sta affrontando quotidianamente problemi davvero importanti che riguardano il collasso dei sistemi sanitari, proprio a causa dell’ingente quantità di persone affette dal virus.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Jennifer, Phoebe, Rory figli Bill Gates, chi sono? Polemica vaccino Covid

Anche Gates, che è il co-fondatore della Microsoft Corporation azienda leader nel settore dell’informatica e tecnologico, ha voluto parlare di tale questione. A quanto pare infatti la fondazione di Gates ha donato ben 1,8 miliardi di dollari per la ricerca che porterebbe alla sviluppo dei vaccini nel mondo. Dunque l’uomo sta davvero scendendo in campo per cercare di fare qualcosa per risolvere questo problema, e durante la conferenza a Monaco ha spiegato che bisogna fare di tutto per investire nella creazione di fabbriche di vaccini a mRNA.

Per l’uomo sarebbe opportuno avere un team di 3000 esperti globali che riescono a lavorare sulle varie malattie come anche morbillo e malaria, e tutte quelle che fanno parte dei coronavirus. La ricerca scientifica dunque arriverebbe a consentire di stroncare sul nascere determinate malattie e dunque fornire una risposta reale e forte contro tutti i virus. Se si facesse così finirebbe in poco tempo la pandemia, con una risposta importante e il puntare tutto sui vaccini antinfluenzali, che garantirebbero una impronta contro questo nemico invisibile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bill Gates (@thisisbillgates)

Si sa dunque che in effetti Gates ha puntato davvero moltissimo su questo punto, tanto che è stato anche al centro di teorie complottiste che lo vorrebbero ai vertici di un piano segreto, in cui tramite iniezioni verrebbero introdotti all’interno del corpo di tutte le persone dei microchip in grado di tracciare ogni spostamento.