Home News Mauro Bellugi è morto: il saluto commosso di Barbara D’Urso

Mauro Bellugi è morto: il saluto commosso di Barbara D’Urso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:39
CONDIVIDI

Mauro Bellugi è morto oggi: il saluto davvero molto commosso di Barbara D’Urso su Instagram. Un urlo di dolore.

barbara durso mauro bellugi

Mauro Bellugi è morto: addio al famosissimo ex calciatore che purtroppo ormai da qualche mese era ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. L’ultimo saluto ed il ricordo arriva da una sua carissima amica, ossia Barbara D’Urso che soltanto pochissimi giorni fa si era collegata con lui il diretta proprio dal suo letto d’ospedale, segnale forse del fatto che avrebbe dovuto stare meglio.

Così non è stato e l’uomo, che nel frattempo dopo avere appeso le scarpette al chiodo, era anche diventato uno stimato commentatore ed opinionista televisivo.

Purtroppo l’uomo, che si è spento all’età di 71 anni, era da tempo malato e lottava tra la vita e la morte dopo aver dovuto lottare contro il covid, che lo aveva purtroppo costretto all’amputazione di entrambe le gambe.

L’operazione aveva causato gravissime conseguenze nonostante avesse comunque avuto dei miglioramenti, ma le infezioni dopo l’intervento purtroppo sono state troppo gravi e, per questo motivo, non c’è stato scampo per lui. Ecco l’ultimo saluto della conduttrice di Canale 5 che era riuscita ad averlo come ospite in collegamento durante il suo programma di Canale 5 durante Live – Non è la D’Urso.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Nino Frassica, quella volta che ha commosso tutta l’Italia

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso)

Mauro Bellugi morto: il ricordo di Barbara D’Urso

mauro bellugi

Ecco il toccante ricordo di Mauro Bellugi che ha avuto modo di fare Barbara D’Urso: i due erano grandi amici chiaramente al di fuori del programma: un bravissimo uomo, marito e soprattutto amico per lei, che ha voluto ricordarlo quando cantava le canzoni di Modugno, così come tutti i sorrisi che i due hanno avuto modo di condividere insieme.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Da Barbara D’Urso, suicidio? “No, so chi ha sparato”

Un addio molto doloroso che sicuramente ha lasciato un vuoto non solo nel cuore della sua cara amica ma anche e soprattutto per tutti gli amanti del gioco del calcio.