Home News Elisabetta Canalis, due giorni da incubo: fan spaventati

Elisabetta Canalis, due giorni da incubo: fan spaventati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:06

Elisabetta Canalis ha raccontato quei due giorni da incubo. Cosa è successo alla celebre showgirl italiana? Scopriamolo insieme. 

Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis questo pomeriggio andrà in onda con il film “La fidanzata di papà”, alle 19.05 su Cine34. La pellicola è diretta da Enrico Oldoini e vede nel cast accanto alla bellissima Canalis volti importanti del cinema italiano, tra questi: Massimo Boldi, Simona Ventura, Natalia Bush, Martina Pinto, Nino Frassica, Enzo Salvi e Biagio Izzo. Una commedia caratterizzata da equivoci, intrecci, scontri, di sicuro le risate non mancheranno. Ma addentriamoci nella vita privata dell’attrice e scopriamo come mai ha passato due giorni da incubo.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Elisabetta Canalis irriconoscibile, impensabile quanto sta per accadere

Elisabetta Canalis, la confessione: “Sono stata male”

Elisabetta Canalis

Ultimamente la Canalis è stata presa di mira dai suoi fan proprio perché le è stato somministrato il vaccino anti Covid. Infatti abbiamo visto la celebre showgirl di rientro in Italia vaccinata. L’immagine di Skyler che corre per l’aeroporto deserto incarna la felicità di Elisabetta che dopo mesi di lontananza torna ad abbracciare i familiari, la madre soprattutto. Dopo la somministrazione anche della seconda dose del vaccino, avvenuta in California, sembra che la vita di Elisabetta stia tornando alla normalità.

In merito alle varie critiche ricevute dai suoi follower ha tenuto a spiegare, con una stories Instagram, il motivo per cui si è dovuta vaccinare. L’attrice, in California, ha un ufficio proprio sullo stesso piano di due ambulatori, è una struttura al 95% medica, dal momento che potrebbe avere stretto contatto con i pazienti, lo Stato del California ha dichiarato che chi vi lavora ha la possibilità di vaccinarsi.

Ma com’è stata dopo la somministrazione della seconda dose? Non molto bene, infatti da quel che ha detto la showgirl ha vissuto i due giorni seguenti con dolori articolari piuttosto fastidiosi. Ma nonostante il fastidio ha confessato che lo rifarebbe. In California il vaccino è gratuito e al termine viene rilasciato una sorta di passaporto sanitario.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Elisabetta Canalis, i fan mormorano: scelta giusta?

Elisabetta è “permanent resident in Usa e cittadina italiana”, perciò ha potuto varcare i confini e rientrare in Italia. Ha dovuto fare il tampone 48 ore prima di partire per l’Italia, inoltre dal momento che è vaccinata non ha dovuto fare la quarantena.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_)