Home Serie TV Sex and The City perde uno dei suoi attori principali: fan disperati

Sex and The City perde uno dei suoi attori principali: fan disperati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:20
CONDIVIDI

Presto sul network americano HBO Max andrà in onda il revival di Sex and The City. Ma un altro attore dice no ai nuovi episodi. 

Sex and the City

La notizia del revival della serie cult anni ’90, Sex and The City, ha fatto gioire molti fan. Dopo i due film usciti al cinema prima nel 2008 e poi nel 2010, Carrie Bradshaw torna con nuovi episodi inediti. Ma un attore vicino a Sarah Jessica Parker ha detto no al revival.

La HBO Max e l’attrice statunitense Sarah Jessica Parker hanno confermato che la serie tornerà con 10 episodi inediti il cui sottotitolo sarà “…and just like that”. La nuova Stagione racconterà la storia delle, ormai, tre amiche del cuore alle prese con la loro vita da neo 50enni. Purtroppo, però, i fan dovranno rinunciare a uno dei personaggi principali della serie.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Maria De Filippi contro Sanremo 2021: l’attacco è pesante

Sex and The City, un attore dice no

Sex and The City
Sex and The City (Fonte: Getty Images)

A rifiutare di far parte del cast del revival della serie tv è l’attore Chris Noth, interprete di Mr. Big, marito e grande amore di Carrie Bradshaw. Come riportato dal sito americano Page Six, l’attore ha rifiutato di apparire nel revival.

Mr. Big ha fatto parte di tutte e sei le stagioni di Sex and The City. Nel primo film, uscito al cinema nel 2008, ha sposato la sua Carrie mentre nel corso del film del 2010, nonostante i problemi legati al matrimonio, la coppia rimane insieme.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Sex and the city, arriva la risposta coreana? Tutti i dettagli

Come verrà giustificata l’assenza di Chris Noth all’interno del revival? Intanto, anche l’attore David Eigenberg, apparso nel ruolo del partner di Miranda non farà parte dei nuovi episodi della serie tv. Grandi perdite per la serie tv che vede man mano perdere membri del cast storico e che ora dovrà trovare nuove reclute.

Le rinunce degli attori

Il revival di Sex and The City perde molti dei suoi protagonisti. Anche l’attrice Kim Cattrall, interprete della esuberante Samantha, ha rinunciato al suo ruolo. L’attrice, che in passato ha avuto dei problemi a livello personale con la protagonista Sarah Jessica Parker, ha deciso di voltare definitivamente pagina. La conferma è arrivata anche dai produttori che dovranno trovare un escamotage per far si che l’assenza di Samantha non pesi sulla serie tv.