Home Personaggi Virginia Raffaele, la triste confessione: quella risposta mai arrivata

Virginia Raffaele, la triste confessione: quella risposta mai arrivata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45

Virginia Raffaele ha fatto una triste confessione sulla sua vita privata. Quella risposta che non le è mai arrivata. Di cosa sto parlando? 

Virginia Raffaele

Virginia Raffaele questa sera in seconda serata su Cine34, sarà presente nel film “L’ultima ruota del carro”, diretto da Giovanni Veronesi. Nel cast accanto alla nota imitatrice italiana, vi recitano attori quali: Elio Germano, Alessandra Mastronardi, Ricky Memphis, Sergio Rubini e Alessandro Haber. La pellicola è basata sulla vita del camionista Ernesto Fioretti, anche co-sceneggiatore. Inoltre vanta di numerosi riconoscimenti: 3 candidature ai Nastri D’Argento e 5 candidature ai Ciak D’Oro. Ma scopriamo cosa ha confessato la comica. Davvero inaspettato.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Attacco a Virginia Raffaele, l’ha presa molto male

Virginia Raffaele, evento inaspettato: “Attendo ancora una risposta”

Virginia Raffaele

La Raffaele in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera ha raccontato alcuni eventi emblematici della sua vita. Ha confessato che durante la quarantena ha empatizzato con il dolore, infatti non le veniva più da ridere. Non sono mancate giornate fantastiche, in cui, grazie alla sua casa posizionata all’ultimo piano, riusciva a vedere il cielo terso. Il suo contatto con la natura è stato molto potente. Virginia è riconosciuta dal grande pubblico in particolar modo per le sue divertentissime imitazioni, ma da quel che ha dichiarato sembrerebbe che voglia fare più cinema.

Però non le interessa rivestire un ruolo da comica nelle pellicole, il suo intento è riuscire ad ottenere un personaggio impegnato. La cosa più vicina al cinema che ha fatto è stato il suo ruolo nella pellicola Come quando fuori piove. Il suo sogno è lavorare con Matteo Garrone. Proprio da quest’ultimo non ha mai ricevuto una risposta. La Raffaele ha raccontato come una volta gli ha scritto un’email, per manifestargli con slancio sincero tutta la sua ammirazione, senza ricevere alcuna risposta. Sapete quanto tempo ci impiega per travestirsi?

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Virginia Raffaele, un passato doloroso: la sua confessione

Virginia ha confessato che il travestimento che soffre di più è quello di Carla Fracci. Per invecchiarle la pelle è necessario un lungo lavoro di colla, phon e cipria. Di base impiega per tutto il trucco tre ore e mezzo. Ha concluso dicendo di aver imparato dai suoi genitori la dedizione nel lavoro, la serietà professionale, il valore del sacrificio, l’umiltà, l’onestà con gli altri. In particolar modo dalla madre ha ereditato la totale assenza di invidia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virginia Raffaele (@virginiaraffaele)