Home Cinema Lonnie Hambrick Vite al limite, ha ancora dei problemi?

Lonnie Hambrick Vite al limite, ha ancora dei problemi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:31
CONDIVIDI

Lonnie Hambrick Vite al limite: che cosa si sa sul percorso di uno dei protagonisti del programma che va in onda su Real Time? I dettagli.

lonnie hambrick vite al limite

Oggi la serata di Real Time sarà ancora una volta caratterizzata da ‘Vite al limite‘. Si sta parlando di un format maggiormente amati e chiacchierati dal pubblico da casa. A colpire e ad appassionare son le storie dei protagonisti, alle prese con il problema dell’obesità e del sovrappeso.

I pazienti, che molto spesso ha una vita tormentata e problematiche pesanti alle spalle, decidono di affidarsi a una clinica e alle cure del dottor Nowzaradan. Insomma, un percorso davvero tortuoso e difficoltoso. Ma chi sarà il protagonista dell’episodio che andrà in onda oggi? Certe vicende sono davvero molto particolari e tutte da raccontare.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Sean Milliken Vite al Limite, è morto? Dr Nowzaradan nei guai

Lonnie Hambrick Vite al Limite, com’è andato il suo percorso? Ecco tutti i dettagli

Questa sera sarà narrata la storia di Lonnie Hambrick. Quest’ultimo, insieme a suo fratello John, è sempre stato molto amato dai telespettatori. Forse per il suo modo di essere e per il suo passato. Il ragazzo si è recato con tanta determinazione e forza di volontà nella clinica di Houston. Il suo peso non gli permetteva di andare avanti e di fare una vita normale.

Dietro tutto questo però, come già detto, c’era una diatriba familiari. Infatti lui e suo fratello si erano separati dopo il coming out fatto da Lonnie. La sua omosessualità aveva infatti portato John e il padre di entrambi ad allontanarsi dal ragazzo, rendendo la situazione molto difficile.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Lisa Fleming Vite al limite: una storia con il finale drammatico

Fortunatamente però, dopo tanto tempo, è arrivato il ricongiungimento, che ha portato i due a partecipare in coppia a ‘Vite al limite’, con il grande obiettivo di perdere peso. Lonnie, quando era cominciato il suo cammino, pesava 277 kg. Ma ecco, con le cure e un lungo percorso, è arrivato a pesare 166 kg, perdendone ben 111. Un risultato stratosferico che fa capire come per lui ormai sia letteralmente cominciata una nuova vita. Le sue condizioni quindi sono davvero migliorate.