Home Personaggi Maria De Luca moglie Gabriele Cirilli, un incontro devastante

Maria De Luca moglie Gabriele Cirilli, un incontro devastante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:15
CONDIVIDI

Maria De Luca è la moglie del noto comico Gabriele Cirilli, scopriamo insieme quell’incontro che a detta della coppia è stato devastante. 

Gabriele Cirilli

Gabriele Cirilli oggi sarà ospite nel programma condotto da Mara Venier, Domenica In. Maria De Luca è la moglie di Cirilli. La coppia è legata sentimentalmente da 35 anni, di cui 25 anni di matrimonio, ed ha un figlio. La donna proprio per lui, ha deciso di lasciare il suo lavoro. Cirilli è conosciuto dal grande pubblico per essere stato uno degli indiscussi protagonisti di diverse edizioni di “Tale e Quale Show”. Per Cirilli la moglie è la sua ancora di salvezza, il luogo in cui rifugiarsi nei momenti di difficoltà.

LEGGI ANCHE —> Maria De Luca moglie Gabriele Cirilli: a che età si sono conosciuti? Incredibile

Maria De Luca moglie Gabriele Cirilli, quell’incontro davvero particolare

Gabriele Cirilli

La moglie di Cirilli è stata una vera e propria salvezza per il comico. Infatti come quest’ultimo ha confessato a ‘Domenica Live’, Maria è sempre riuscita a trovare il mondo per far riemergere dalle tenebre il marito. I due si sono incontrati alla tenera età di 14 anni, tre anni dopo si sono fidanzati. Ma scopriamo quell’incontro devastante che ebbero. La prima volta che i loro sguardi si incrociarono erano sotto un capannone, dove Maria e una sua amica stavano studiando. Quello sguardo riuscì a cambiare la vita del comico e imitatore.

LEGGI ANCHE —> Gabriele Cirilli, quel passato difficile da accettare

Ma solo tre anni dopo, a 17 anni, si ritrovarono e lei appena lo vide scoppiò a ridere perché Gabriele aveva i capelli a spazzola. Da quel momento la moglie gli è stata sempre accanto anche nel periodo più difficile per Cirilli, pieno di ristrettezze economiche, non riusciva a pagare neanche l’affitto di casa. Un amore realmente indissolubile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriele Cirilli (@gabricirilli)