Home Televisione Anna Valle, un momento complicato: “Mi hanno rubato l’identità”

Anna Valle, un momento complicato: “Mi hanno rubato l’identità”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:12

Anna Valle e i social, un rapporto difficile con il mondo del web: “Mi hanno rubato l’identità, io non ho profili”.

anna valle social
Anna Valle

Anna Valle e i social, il rapporto tra le piattaforme web e l’attrice sono complicati; poco tempo fa ha subito anche un furto di identità.

L’attrice è stata ospite oggi a Verissimo, dove ha parlato della sua vita privata ma anche dei suoi prossimo progetti lavorativi in anteprima che la porteranno a Canale 5.

Anna è arrivata al mondo dello spettacolo grazie alla vittoria di Miss Italia nel 1995; da lì le si è aperta una carriera come attrice che l’ha portata a trovare la sua vera strada e passione.

LEGGI ANCHE -> Anna Valle, la separazione che la ha sconvolto la vita

Anna Valle e i social: “Mi hanno rubato l’identità”

Anna Valle social
Anna Valle

L’attrice ha parlato molto della sua vita familiare, che oggi è molto serena grazie all’amore per il marito Ulisse e per i suoi due figli: “Sono una donna molto amata e che ama” ha ammesso la donna.

La Valle spesso deve partire per girare film e fiction e ha raccontato di dosare molto bene i suoi impegni per non turbare troppo la vita dei suoi bambini che, tuttavia, sono abituati alle sue partenze: “Ormai lo sanno, non si sconvolgono più“.

LEGGI ANCHE -> Anna Valle sta male? Le sue parole terrorizzano i fan

La vita privata di Anna, per il momento, rimane molto riservata anche perchè la donna non ha nessun profilo su alcun social. Ha raccontato di non essere contraria a Instagram e co. ma di non sentire alcuna necessità o voglia di condividere fatti o momenti della sua vita privata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Sarebbe quasi un lavoro per me, lo farei controvoglia” ha confessato la donna che ha subito anche in furto di indentità sul web da parte di qualcuno che si spacciava per lei sui social.