Home Personaggi Walter Zenga, la moglie Raluca racconta tutta la verità: “E’ difficile”

Walter Zenga, la moglie Raluca racconta tutta la verità: “E’ difficile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48

Walter Zenga, la moglie Raluca Rebedea rompe il silenzio e racconta la verità sul rapporto tra l’uomo e i figli: “E’ difficile”.

walter zenga moglie
Walter Zenga (getty)

Walter Zenga, la moglie Raluca ha deciso di raccontare la verità dietro i rapporti con la famiglia di Andrea e Nicolò e ha chiarito anche le voci sulla separazione con l’uomo.

La vicenda familiare tra l’ex portiere e i figli è finita al centro del gossip e dell’opinione pubblica. L’intervento di Zenga nella Casa del Gf ha scatenato la polemica e sono in molti a commentare l’accaduto.

La terza e attuale moglie dell’uomo, Raluca Rebedea, ha deciso di esporsi e di raccontare tutto al settimanale Nuovo, che l’ha intervistata. Andrea Zenga e il fratello Nicolò hanno ragione a criticare il padre?

LEGGI ANCHE -> Walter Zenga e il Gf vip, qualcosa non torna

Walter Zenga, la moglie Raluca lo difende

walter zenga moglie
Raluca Rebedea, moglie di Walter Zenga

La donna ha deciso di parlare e di difendere il suo uomo dalle accuse che lo stanno sommergendo da qualche settimana a questa parte.

Raluca ha raccontato che lei, Walter e i loro due figli sono una famiglia felice e quindi ha voluto, innanzitutto, smentire le voci che li vorrebbero separati. Poi ha voluto parlare anche del rapporto tra l’uomo e i suoi figli più grandi affermando che la porta per loro è sempre stata aperta.

LEGGI ANCHE -> Walter Zenga e la moglie Raluca si sono lasciati? La verità

Zenga avrebbe più volte invitato sia Andrea che Nicolò ad andarlo a trovare ovunque lui abitasse e si spostasse per lavoro, ma il gieffino non avrebbe mai accettato gli inviti. Secondo la donna Walter si è sempre trovato davanti: “Un muro di silenzi“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Walter Zenga (@walterzenga_official)

Ciononostante la loro porta sarebbe rimasta sempre aperta nei confronti dei due ragazzi, e lo è ancora. Raluca, però, affonda anche la lama e parla di “sfruttamento” di tutta questa situazione e del nome del padre per ottenere visibilità: chi avrà ragione?