Home Cinema Monica Bellucci, quella paura del suo passato

Monica Bellucci, quella paura del suo passato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:38
CONDIVIDI

Monica Bellucci, celebre diva non sono italiana, ma anche internazionale, ha confessato quella paura che si celava nel suo passato. 

Monica Bellucci (GettyImages)
Monica Bellucci (GettyImages)

Monica Bellucci questo pomeriggio sarà protagonista nel film “L’ultima alba“, in onda su Iris. La pellicola è diretta da Antoine Fuqua e vede al canto della bellissima star, il divo di Hollywood, Bruce Willis, a cui seguono altri attori di notevole fama: Cole Hauser, Eamonn Walker, Johnny Messner. La bellissima attrice indossa i panni della dottoressa Lena Fiore Kendricks, rimasta bloccata nella giungla nigeriana. Chi la porterà in salvo? E a quali condizioni? Ma nel frattempo di sapere come si evolve la storia, addentriamoci nella vita privata della Bellucci.

LEGGI ANCHE —> Avete mai visto la figlia di Monica Bellucci? E’ già una star

Monica Bellucci, il sua passato e quella paura: è stata superata?

Monica Bellucci (GettyImages)
Monica Bellucci (GettyImages)

La Bellucci ha esordito nel mondo dello spettacolo come modella, successivamente ha debuttato in tv con Dino Risi in Vita coi figli, poi al cinema con La Riffa di Laudadio. Ma è il film di Tornatore, Malena, che le ha dato la popolarità. La diva nonostante l’età che avanzi dice di non essere spaventata dai segni del tempo, è, infatti, convinta che ad ogni età si incontri qualcosa di speciale. Nel ’96 sul set dell’Appartamento conosce Vincent Cassel, da quel giorno si trasferirà a Parigi.

LEGGI ANCHE —> Monica Bellucci cambia look: ecco il suo nuovo taglio

I due attori, che hanno due bambine Deva e Leonie, si sono separati nel 2013 dopo 14 anni. In merito alla sua bellezza la Bellucci ha confessato che all’inizio le serviva per proteggersi, ma inoltre ha dichiarato che se è fine a se stessa può diventare un handicap. Oggi fortunatamente tutte le sue ansie e paure del passato sono scomparse, si definisce sicura e serena, ha imparato a confrontarsi con gli altri.