Home Televisione Fiorello è distrutto, così non si può andare avanti

Fiorello è distrutto, così non si può andare avanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:49

Fiorello, Sanremo senza pubblico: cosa ne pensa il co-conduttore? L’uomo si espresso sulla decisione ufficiale.

fiorello sanremo
Fiorello, Sanremo

Fiorello, Sanremo senza pubblico, ecco cosa ha detto in merito il comico. La decisione ormai è stata presa e Amadeus ha dovuto accettarla, avrà fatto lo stesso?

Il Festival è alle porte ormai e il tira e molla sulla platea piena o vuota si è concluso: non ci sarà nessuno seduto nella sala dell’Ariston, neanche i figuranti.

Non è finita qui, sono vietate anche tutte le manifestazioni legate a Sanremo che di solito avvengono in giro per la cittadina e anche la presenza da parte della altre trasmissioni televisive. Come l’avrà presa Fiorello? Ecco cos’è successo.

LEGGI ANCHE -> Fiorello senza parole: “Sono rovinato”

Fiorello, come ha preso Sanremo senza pubblico?

fiorello sanremo
Amadeus e Fiorello a Sanremo

L’uomo si è espresso per la prima volta oggi in merito alla decisione ufficiale direttamente sui social. In particolare il conduttore ne ha parlato sul social Clubhouse dove ha inizialmente fatto una battuta: Non mettete pubblico eh, stiamo organizzando tutto senza pubblico!” ha scherzato.

Tornando serio, però, Fiorello ha parlato della necessità, dal suo punto vista, di riaprire i teatri e i cinema, settori di intrattenimento che sono chiusi da mesi e che non si sono mai ripresi totalmente. L’uomo ha sottolineato la necessità di convivere con il virus, imparando a rispettare quelle norme aiutano a proteggerci dal contagio.

LEGGI ANCHE -> Fiorello e Amadeus, siparietto su Sanremo: “Ma conduci tu?”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosario Fiorello (@rosario_fiorello)

Il conduttore sembra essersi arreso, tuttavia, alla necessità di un Sanremo senza pubblico, anche se per un “mattatore” come lui sarà difficile e sentirà la mancanza del calore del pubblico. Sarà un’edizione comunque molto emozionante, grazie soprattutto ai grandi talenti che l’animeranno come Fedez e Francesca Michielin, Ermal Meta e Bugo che tornerà sul palco da solo.