Home Cinema Psycho, quel dramma che ha segnato per sempre l’attrice

Psycho, quel dramma che ha segnato per sempre l’attrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:09
CONDIVIDI

Psycho, il capolavoro di Alfred Hitchcock, ha fatto la storia del cinema. Emblematica è quella scena che ha stravolto le vite di tutti, anche quella dell’attrice. 

Psyco

Psycho questa sera sarà trasmesso in seconda serata su Rete 4, un capolavoro che ha fatto la storia del cinema. Diretto da Alfred Hitchcock, vede nel cast: Anthony Perkins, Janet Leigh, Vera Miles, John Gavin e Martin Balsam. Proprio qualche mese fa il capolavoro ha compiuto 60 anni. Era il 1961 quando fu candidato a quattro Premi Oscar: miglior regista, miglior attrice non protagonista, migliore fotografia e migliore scenografia. Inoltre è stato classificato dall’American Film Institute al 14° posto tra i migliori cento film statunitensi di tutti i tempi. Ma scopriamo il trauma che ha stravolto la vita della protagonista.

LEGGI ANCHE —> Rocketman, Elton John arriva in prima tv su Canale 5

Psycho, l’attrice è rimasta traumatizzata: quella scena è emblematica

Psycho

Marion Crane (Janet Leigh) insoddisfatta impiegata di Phoenix taglia i ponti con il suo passato: ruba quarantamila dollari dal suo ufficio e fugge in auto. Si ferma al motel gestito da Norman Bates, un giovane timido e impacciato. Mentre Marion fa la doccia qualcuno la uccide. Ebbene è proprio questa la scena emblematica del film che ha terrorizzato tutti. Ma un aneddoto davvero surreale si cela dietro questa scena. Ebbene la protagonista ha confessato che quando vide per la prima volta l’intero film rimase sconvolta da quel momento poiché si rese conto quanto una donna è vulnerabile in quella situazione. Fu turbata così tanto a tal punto di aver tolto la doccia dalla sua casa. Infatti da quel momento nella sua vita si è sempre fatta solo il bagno.

LEGGI ANCHE —> American Pie Ancora insieme, il lato ironico di Baciami ancora

Dopo l’uscita del film Hitchcock ricevette le critiche da un uomo che gli disse che la figlia non si faceva più il bagno a causa del duo film “I Diabolici” e dopo aver visto “Psycho” neanche la doccia. Ebbene il regista consigliò all’uomo di farla lavare a secco. La scena della doccia rimane una tra le riprese più difficili secondo Hitchcock. Presenta ben 77 diverse angolazioni e ci sono voluti sette giorni per realizzarla. Un film capolavoro rientrato nella storia del cinema mondiale.