Home Cinema Operation Finale, la soluzione finale di Adolf Eichmann

Operation Finale, la soluzione finale di Adolf Eichmann

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:37
CONDIVIDI

Operation Finale racconta la storia della soluzione finale di Adolf Eichmann. Il film in questione sarà trasmesso in onda da Rai 3 in prima tv.

Operation Finale
Operation Finale

Dopo aver navigato nei mari impervi di Netflix il film è riuscito ad approdare in televisione in chiaro grazie alla tv di Stato. L’opera è stata diretta da Chris Weitz nel 2018 con sceneggiatura di Matthew Orton. Nelle sale cinematografiche è uscito solo in America il 29 agosto del 2018. Nel cast troviamo attori di assoluto livello come Oscar Isaac, Ben Kingsley, Melanie Laurent, Nick Kroll, Joe Alwyn, Lior Raz, Haley Lu Richardson, Michael Aronov, Peter Strauss, Ohad Knoller e molti altri ancora.

LEGGI ANCHE >>> Chi era Adolf Eichmann

Operation Finale, ecco chi era Adolf Eichmann

Operation Finale
Operation Finale

Andiamo a vedere chi è Adolf Eichmann che ha generato la soluzione finale protagonista del film Operation Finale. Il film va a raccontare gli anni sessanta nei quali l’uomo fu catturato, processato e ucciso. Era sfuggito al processo di Norimberga riuscendo a rifugiarsi in Argentina in Sudamerica, dove si era ricostruito una vita andata avanti per 15 anni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. A rintracciarlo furono degli agenti segreti israeliani con a capo Mossad Peter Malkin che lo portarono a processo in Israele, condannadolo a morte per genocidio e crimini contro l’umanità.

LEGGI ANCHE >>> Cos’era l’Operazione Odessa?

Eichmann è stato SS-Obersturmbannfuhrer e fu lui ad essere responsabile del RSHA andando a realizzare la soluzione finale che portava il traffico ferroviario con gli ebrei verso i campi di concentramento. Fu dunque colpevole di tantissime morti tra gli ebrei e dunque considerato protagonista di crimini contro l’umanità e tra i protagonisti dell’Olocausto.