Home Personaggi Cinzia Primatesta moglie Antonino Cannavacciuolo, il difetto più grande

Cinzia Primatesta moglie Antonino Cannavacciuolo, il difetto più grande

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23

A quanto pare la moglie di Antonino Cannavacciuolo, Cinzia Primatesta, ha un incredibile “difetto”. Scopriamo insieme di che cosa si tratta.

Antonino Cannavacciuolo
Antonino Cannavacciuolo (Instagram)

Si chiama Cinzia Primatesta la moglie di Antonino Cannavacciuolo, noto chef e volto della televisione italiana. Questa sera andrà in onda una nuova puntata dello show MasterChef Italia 10, in cui Cannavacciuolo è uno dei tre giudici che devono decretare il vincitore tra i vari aspiranti chef di questa ultima edizione. Insieme a lui altri due importanti nomi del mondo della cucina, cioè Giorgio Locatelli e Bruno Barbieri.

LEGGI ANCHE >>>Antonino Cannavacciuolo in lutto: “E’ stato un onore cucinare per te”

Cinzia Primatesta, il suo più grande difetto

Cinzia Primatesta e Antonino Cannavacciuolo
Cinzia Primatesta e Antonino Cannavacciuolo (Fonte: Instagram dello chef)

Un grandissimo amore quello che vi è tra Cinzia Primatesta e Antonino Cannavacciuolo, che ormai va avanti da moltissimi anni. La coppia si è unita quando erano molto giovani, appena ventenni, quando Antonino conobbe il padre di lei è inizio a lavorare. I genitori di Cinzia infatti possedevano un hotel, Il Giardinetto a Pettenasco, e grazie a questo segno del destino ebbero modo di incontrarsi e si innamorarono.

LEGGI ANCHE >>>Antonino Cannavacciuolo dimagrito parecchio: com’è diventato oggi lo chef?

Insieme poi hanno rilevato Villa Crespi, dove Cannavacciuolo ha messo in piedi un ristorante davvero molto al rinomato. I due sembrano avere un rapporto davvero bellissimo e molto intenso e di grande unione, e Cinzia sembra davvero essere la donna perfetta per Antonino. A quanto pare però anche lei ha un “difetto”, e cioè il fatto che è vegetariana. Questo dettaglio è davvero molto particolare specialmente perché Cannavacciuolo è uno chef e ha sempre molto a che fare con qualsiasi tipo di ingredienti.

Purtroppo però a causa della scelta della moglie Cannavacciuolo quando è a casa preferisce non cucinare, anche perché a quanto pare Cinzia non è proprio una grande amante della cucina e mangia solo pochissime pietanze. Anche il figlio Andrea è molto simile alla madre e ama soltanto poche tipologie di cibi. Al contrario invece Elena è l’unica che assomiglia invece ad Antonino e che assaggia di tutto. Ad ogni modo comunque nonostante questo piccolo difetto nella donna i due vanno comunque molto d’accordo e insieme sono felici.