Home Personaggi Giorgio Pasotti, quel regalo inestimabile: di cosa si tratta

Giorgio Pasotti, quel regalo inestimabile: di cosa si tratta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:10
CONDIVIDI

Giorgio Pasotti, celebre volto di numerosi film italiani, ha raccontano quel regalo inestimabile che gli è stato donato. Scopriamolo insieme.

Giorgio Pasotti

Questo pomeriggio andrà in onda il film “Baciami Ancora“, su Cine 34. La commedia è diretta da Gabriele Muccino e vede nel cast tanti volti noti del mondo dello spettacolo, tra cui: Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi, Giorgio Pasotti, Vittoria Puccini, Claudio Santamaria e Sabrina Impacciatore. Un film che ha lasciato un importante segno nel cinema italiano. Ma addentriamoci nella vita privata di uno tra i protagonisti del film, Pasotti.

LEGGI ANCHE —> Claudia Tosoni, fidanzata di Giorgio Pasotti: una conquista difficile per lui

Giorgio Pasotti, un regalo che è appena arrivato nelle sue mani

Giorgio Pasotti figlia
Giorgio Pasotti

Pasotti, ultimamente l’abbiamo visto tra i protagonisti della fiction di Rai 1 “Mina Settembre”, al fianco di Serena Rossi. Proprio in merito a questo progetto ha affermato che la sopracitata fiction gli ha regalato tante prime volte: la prima volta che ha girato a Napoli, e poi la prima volta che si è fatto dirigere da una regista di sesso femminile. Ha continuato poi con il parlare del suo rapporto con la protagonista, Serena Rossi. L’attore ha dichiarato di averla sempre osservata e ammirata. Insieme i due riescono a garantire un livello di recitazione molto alto. Infatti la serie Tv è riuscita in poco tempo a conquistare una bella fetta del pubblico italiano.

LEGGI ANCHE —> Giorgio Pasotti e la figlia Maria: “Non è facile per un genitore separato…”

Come risaputo, la fiction di successo Mina Settembre è stata girata a Napoli. Per Pasotti è stata un’esperienza nuova, infatti come lui stesso ha confessato si è sentito come Totò e Peppino ma al contrario, ha, infatti, cercato di entrare nei dialoghi napoletani cercando di portare i suoi ritmi bergamaschi. C’è riuscito nell’opera? Ebbene si, non possiamo far altro che complimentarci con il bravissimo attore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgio Pasotti (@gpasotti)