Home Serie TV Bridgerton, svelati tutti gli errori della serie Tv

Bridgerton, svelati tutti gli errori della serie Tv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:27

Bridgerton è la celebre serie Tv Netflix. Ecco svelati tutti gli errori della serie. I fan sono attentissimi non si lasciano scappare nulla. Scopriamoli insieme. 

Bridgerton

I fan di Bridgerton non si lasciano sfuggire nulla. Ebbene sono stati proprio loro a segnalare degli evidenti errori che stonano con il XIX secolo, epoca in cui è ambientato lo show in costume. Bridgerton è una tra le serie tv più apprezzate dell’ultimo periodo. La serie è prodotta da Shonda Rhimes, i vari intrighi della pellicola hanno conquistato tantissime persone. Ma scopriamo quali sono questi errori segnalatici.

LEGGI ANCHE —> Bridgerton, grande sorpresa per la serie tv di Netflix

Bridgerton, tutti gli errori: eccoveli svelati

Bridgerton

La serie Tv è ambientata a Bath nel 1813, molte scene sono state girate attorno all’iconica Royal Crescent. Alcuni spettatori hanno notato che le linee gialle di parcheggio sono ancora visibili sulle strade, nonostante l’epoca in cui sia ambientata l’opera. Infatti le strisce gialle non erano ancora state inventate. Molti sono stati i commenti ironici degli spettatori riguardo queste gaffe. Ebbene, tra gli altri errori vediamo accanto alle linee gialle, anche il divieto di sosta o lampioni moderni. Ma ciò che più di tutto ha scioccato lo spettatore è stato un poster di Primark lungo le strade principali. Infine, un utente ha persino detto di non riuscirsi a vedere la serie Tv proprio perché, lui essendo residente a Bath, non riesce a non scorgere la realtà in cui è girata.

LEGGI ANCHE —> Bridgerton, i fan si indignano: c’è una scena che scatena le polemiche

Insomma un po’ di dettagli si sono lasciati sfuggire. Ma comunque è pur sempre un opera che merita di essere guardata. Ad eccezione di qualche svista, un ottimo lavoro.