Home Personaggi Massimo Lopez ricorda il suo debutto: “Quanto tempo è passato”

Massimo Lopez ricorda il suo debutto: “Quanto tempo è passato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45
CONDIVIDI

Massimo Lopez ha voluto ricordare un importante aneddoto del suo passato professionale. C’entra il suo debutto: ecco tutti i dettagli.

massimo lopez

Massimo Lopez è senza alcun dubbio uno dei personaggi televisivi più chiacchierati e amati. Sono stati tanti i ruoli che ha interpretato e attraverso cui è entrato nel cuore del pubblico da casa. Intanto oggi il comico sarà tra i protagonisti di ‘Affari Tuoi – Viva gli sposi’, programma in onda su Rai Uno tutti i sabato sera e condotto da Carlo Conti. Ed è per questo che è giusto ripercorrere alcuni aneddoti della sua carriera.

LEGGI ANCHE >>> Romina Power e Massimo Lopez, uniti nel dolore: ma cosa è successo?

Massimo Lopez si lascia andare ai ricordi: le sue parole

Massimo Lopez positivo

Tutti sanno che la notorietà e il successo per lui è arrivato con il famoso trio formato con Tullio Solenghi e Anna Marchesini. Ed è proprio di questo primo incontro che ha voluto parlare un po’ di tempo fa. “Con Tullio, a livello professionale, ci siamo visti la prima volta allo Stabile di Genova. Però, tornando ancor più indietro nel tempo, mi  ricordo che la prima volta l’ho visto a casa mia. Io non sapevo nemmeno che avrei fatto l’attore, mentre lui stava mettendo su uno spettacolo con mio fratello Giorgio“.

LEGGI ANCHE >>> Massimo Lopez, la verità sulla sua vita privata: un amore tenuto segreto

Ed è aprendo il cassetto dei ricordi che il buon Massimo ha voluto parlare del suo debutto. Infatti, come ha raccontato ai microfoni de ‘La Nuova Sardegna’, la sua prima esperienza sul palcoscenico è avvenuta proprio in Sardegna. Il comico, che all’epoca aveva soltanto vent’anni,  ha deciso di seguire suo fratello Giorgio. Quest’ultimo aveva in programma uno spettacolo drammatico nell’isola. Un qualcosa che gli ha fatto conoscere quella terra in lungo e largo. Insomma, un qualcosa del passato che non può certo essere dimenticato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Massimo_Lopez (@massimolopezreal)