Home Cinema Lino Banfi, retroscena scottante sulla sua carriera: “L’ho fatto per davvero”

Lino Banfi, retroscena scottante sulla sua carriera: “L’ho fatto per davvero”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:02
CONDIVIDI

Lino Banfi, celebre attore italiano, ha raccontato alcuni retroscena che gli sono capitati sui set dei film. Scopriamoli insieme. Uno in particolare è molto scottante.

Lino Banfi

Questo pomeriggio in onda su Cine34 verrà trasmesso il film “L’infermiera di notte“, regia di Mariano Laurenti. Nel cast vediamo: Gloria Guida, Lino Banfi, Francesca Romana Coluzzi, Alvaro Vitali, Leo Colonna, Mario Carotenuto e Annamaria Clementi. Banfi indossa i panni di un dentista sempre attratto dalle sue pazienti, anche se purtroppo ogni suo tentativo sarà frustrato dalla presenza di sua moglie Lucia. Qualcosa di simile è successo anche nella sua vita? Scopriamolo.

LEGGI ANCHE —> Lino Banfi, botta e risposta con un collega: “Non è vero che non ti ho aiutato”

Lino Banfi, quell’evento scottante che ancora ricorda

Lino Banfi
Lino Banfi moglie

Banfi ha deciso di fare una confessione scottante riguardo un periodo della sua carriera. L’attore ha confessato che quando doveva girare una scena in cui toccava, stringeva e abbracciava le attrici, chiedeva sempre scusa. Ma lui è stato un caso su mille, proprio perché come lo stesso attore ci ha riferito, molti suoi colleghi si divertivano facendo delle vere e proprie scappatelle. Lino, invece, ci tiene a precisare che è sempre stato fedele alla sua famiglia nonostante le tentazioni non siano mancate. Una in particolare è rimasta impressa nella sua memoria. Di chi stiamo parlando? Ebbene, della bellissima attrice Edwige Fenech. In merito a quest’ultima ha raccontato come una volta dovevano fare una scena un po’ osé e lui si era mostrato molto rigido, prendendosi anche gli insulti degli operatori.

LEGGI ANCHE —> Lino Banfi, la sua dichiarazione è toccante: un grande dolore

Banfi e la Fenech hanno sempre avuto uno splendido rapporto anche al di là della vita professionale. Un giorno Edwige gli confessò che non lo trovava poi così tanto male, secondo il punto di vista dell’attrice era virile!