Home Musica Adriano Celentano, colpito da uno shock anafilattico: come sta?

Adriano Celentano, colpito da uno shock anafilattico: come sta?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:24
CONDIVIDI

Adriano Celentano, lo storico cantautore, è stato colpito da uno shock anafilattico. Scopriamo oggi come sta. 

Adriano Celentano

Questa sera in prima serata su Cine34 andrà in onda il film “Sing Sing”, diretto da Sergio Corbucci. Nel cast accanto al protagonista, interpretato da Adriano Celentano, vediamo: Enrico Montesano, Marina Suma, Vanessa Redgrave. È una commedia a episodi, in cui Celentano indossa i panni dell’ispettore Boghi, il quale viene incaricato di proteggere un’attrice porno dalle minacce di un maniaco bigotto intenzionato a ucciderla. Come andrà a finire? Ma adesso scopriamo la rivelazione che poco fa ha fatto il noto cantautore e attore.

LEGGI ANCHE —> Adriano Celentano, cifre da capogiro per il suo film: ecco quanto ha incassato

Adriano Celentano, come sta? Lo spiacevole evento che l’ha colpito di recente

Adriano Celentano
A. Celentano

Celentano non sta vivendo molto bene la pandemia globale. Infatti è recluso a casa da un anno. Il cantautore sta cercando in qualsiasi modo di evitare il contagio da Coronavirus, ormai non è più giovanissimo e una malattia simile potrebbe avere tragiche conseguenze. Recentemente la moglie, Claudia Mori, ha raccontato in diretta televisiva che suo marito purtroppo è stato vittima in passato di uno shock anafilattico durante delle prove per evidenziare possibili allergie. Grazie al tempestivo intervento della moglie l’uomo è riuscito a mettersi in salvo. Ma proprio quello shock anafilattico potrebbe pregiudicare la possibilità del vaccino.

LEGGI ANCHE —> Ornella Muti e Adriano Celentano si amano ancora? La verità sulla storia

Il medico in studio l’ha rassicurata dicendole che comunque prima di procedere con la vaccinazione è sempre meglio sottoporre l’artista ad altri test per essere sicuri che tutto vada per il meglio. Noi siamo sicuri che Celentano riuscirà ad uscire vittorioso da questa situazione.