Home Cinema Emanuela Aureli, quell’ingresso nel mondo dei morti

Emanuela Aureli, quell’ingresso nel mondo dei morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:53
CONDIVIDI

Tutti conosciamo Emanuela Aureli, splendida professionista e doppiatrice. Il racconto che abbiamo letto fa venire davvero i brividi sulla schiena.

Emanuela Aureli
Emanuela Aureli

La comica sarà protagonista dell’episodio “Padri e figli” all’interno de I nuovi mostri, film a episodi che andrà in onda questo pomeriggio su Cine34 il canale del cinema italiano di Mediaset. Simpaticissima e abile con le voci ha dimostrato nel tempo di essere un personaggio molto positivo, anche se non ha mai fatto niente per nascondere situazioni molto particolari legate alla sua vita come quella che vi stiamo per raccontare.

LEGGI ANCHE >>>> Emanuela e la sua più grande passione

Emanuela Aureli, quel contattoEmanuela Aureli

Questa è la storia di un contatto che vede protagonista Emanuela Aureli e che fa venire i brividi sulla schiena. La comica nel novembre del 2015 si è sposata civilmente con Sergio Di Folco, poi il 3 dicembre è nato il loro primo figlio Giulio. Il 29 maggio dell’anno seguente poi la donna ha celebrato le sue nozze religiose con Domenica Live di Barbara D’Urso che ha portato le telecamere alla cerimonia per raccontare un po’ la sua vita.

LEGGI ANCHE >>> Il dramma di Emanuela

Su DiPiù la donna ha sottolineato: “La mattina delle nozze mi stavo preparando per la cerimonia. Sono così entrata in contatto con l’aldilà. Ho avvertito la presenza di mio nonno Augusto che amavo tantissimo e che è scomparso ben dodici anni fa. Ho sentito la sua mano che si poggiava dolcemente sulla mia schiena“. Si tratta di un racconto splendido e che ci fa pensare che a volte i nostri cari siano con noi anche se non li vediamo. Il culto delle persone scomparse rimane sempre più presente nella nostra storia e ci regala anche una certa positività nella speranza che stiano ancora bene e non siano scomparse del tutto e per sempre.