Home Televisione Pupo confessa a Verissimo: “Ecco perché lo facevo”

Pupo confessa a Verissimo: “Ecco perché lo facevo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:55
CONDIVIDI

Pupo, la confessione a Verissimo: “E’ colpa di mio padre se ho il vizio del gioco” il segreto sul passato del cantante.

Pupo
Pupo

Pupo, la confessione a Verissimo sul vizio del gioco: il passato oscuro del cantante riguarda la sua famiglia e, in particolare, suo padre.

L’opinionista del Gf vip è stato ospite nel salotto di Silvia Toffanin dove ha parlato molto della sua vita privata e ha confessato un particolare che nessuno conosceva.

Il cantante è stato vittima per anni del vizio del gioco d’azzardo che gli ha causato molti debiti e tanti guai: com’è nato questo suo problema? L’uomo ha confessato cos’è successo quando era ancora un ragazzino.

LEGGI ANCHE -> Pupo e l’uscita infelice al Gf vip: saranno presi provvedimenti?

Pupo confessa: “Ecco perchè ho iniziato a giocare”

Pupo
Pupo

Quando aveva solo 13-14 anni era solito intrattenersi nelle bische clandestine nei bar del paese dov’è nato, dove ha iniziato a giocare a poker.

Pupo ha confessato di aver imparato a giocare da suo padre che, prima di lui, aveva sviluppato il vizio del gioco d’azzardo patologico. “Era un uomo come me, molto espansivo e allegro esternamente, ma aveva anche un lato molto triste, com’è il gioco d’azzardo” ha rivelato a Verissimo.

LEGGI ANCHE -> Pupo e la confessione scomoda: “Ho amato un uomo”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Real Pupo (@enzoghinazzi)

La sua vita è stata spesso descritta come “dissoluta”, dato che anche il suo matrimonio è stato travolto da uno scandalo. Pupo ha scoperto, infatti, di avere una figlia di cui non sapeva nulla, nata da una relazione extraconiugale con una delle sue fan: “Avevo una vita sentimentale un po’ on the road, non solo per i concerti…” ha confessato il cantante che oggi ha dichiarato di avere due famiglie che vivono in grande armonia e serenità.