Home Televisione Uomini e Donne, addio improvviso: “Sto male, devo andarmene”

Uomini e Donne, addio improvviso: “Sto male, devo andarmene”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58
CONDIVIDI

Uomini e Donne ha avuto un addio davvero improvviso ed inaspettato nella giornata di ieri: un corteggiatore se ne va, il suo futuro.

Uomini e Donne tronisti
Uomini e Donne, i nuovi tronisti

Michele Dentice lascia Uomini e Donne: l’annuncio ufficiale è arrivato nella puntata di ieri ed ha lasciato tutti i suoi fan all’interno del programma, che nel corso del tempo hanno avuto l’opportunità di conoscerlo, senza parole.

L’annuncio è arrivato come un vero e proprio fulmine a ciel sereno dopo settimane di enorme difficoltà per lui che, dopo l’ennesimo confronto con la sua ex fidanzata Roberta Di Padua, ha preso questa decisione davvero inaspettata.

Siamo soliti vederlo duro, un uomo tutto d’un pezzo ma il finale è stato davvero difficile per lui che ha lasciato il programma di Maria De Filippi in lacrime. Che cos’è successo? Ecco le sue ultime parole.

LEGGI ANCHE >>> Uomini e Donne, ritorno inatteso in studio: mancavano da tanti anni

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Uomini e Donne (@uominiedonne)

Uomini e Donne, Michele Dentice lascia il programma in lacrime

michele dentice

Una decisione davvero sofferta per Michele Dentice che tuttavia ha deciso di lasciare il programma di Canale 5, il dating show più famoso della tv, tra le lacrime. Nemmeno Maria De Filippi è riuscita a fargli cambiare idea, con il ragazzo che aveva ormai preso la sua decisione.

LEGGI ANCHE >>> Romina Power in mezzo alla natura: non è da sola nel suo viaggio

Insomma, nessuno si sarebbe mai immaginato questa decisione da parte sua, tuttavia ormai la sua scelta è definitiva e da lì non si torna più indietro. Staremo a vedere quale sarà il suo futuro e se effettivamente ci saranno novità a riguardo, ma nel frattempo la sua avventura all’interno di U&D finisce qui, è ormai arrivata al capolinea. Staremo a vedere cosa riserverà per lui il futuro.