Home Personaggi Frank Matano addio, cambia vita: non lo vedremo più?

Frank Matano addio, cambia vita: non lo vedremo più?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:39
CONDIVIDI

Frank Matano, ha preso una drastica decisione. I suoi fan sono terrorizzati. Cos’avrà deciso il celebre youtuber e attore?

Frank Matano, la situazione è drastica 

Frank Matano questa sera in seconda serata lo vedremo in onda su Cine 34 nel film “Fuga di cervelli“, diretto ed interpretato da Paolo Ruffini. La commedia vanta di un cast interamente preso dalla rete, infatti vediamo affiancarsi alla figura dell’attore, quella di una tra le maggiori celebrità di YouTube, Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh, ed ancora il duo comico i PanPers, formato da Andrea Pisani e Luca Peracino. La trama, esile, viene dal film spagnolo “Fuga de cerebros“, il cui schema farsesco diventa un contenitore di sketch. Ma scopriamo cosa ha annunciato Matano.

LEGGI ANCHE —> Frank Matano agli esordi: la foto fa riaffiorare i vecchi ricordi

Frank Matano, la decisione è stata presa

Frank Matano
F. Matano

Matano, celebre volto del web, ha mosso i suoi primi passi sul web pubblicando video di scherzi telefonici sul canale YouTube, successivamente l’abbiamo visto alla conduzione delle Iene e poi ad Italia’s Got Talent nei panni del giudice. Ultimamente con un suo post pubblicato sui social ha spiazzato i suoi fan. La decisione sembra essere quella definitiva. Di cosa stiamo parlando? Ebbene, l’attore ha comunicato la voglia di stravolgere la sua vita. Ha deciso di lasciare questo Paese e di trasferirsi. Ma dove?

LEGGI ANCHE —> Frank Matano, non sta bene? Fan preoccupati per lui

Da quel che il comico ci ha descritto sembra essere un posto libero da tutto e tutti, costruito con le sue stesse mani, in cui il Presidente è lui in persona e dunque può fare quello che vuole. Avrà preso inspirazione dal celebre film uscito ultimamente su Netflix, dal titolo “L’isola delle rose“? Ci sarà realmente uno stravolgimento nella sua vita? Staremo a vedere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Frank Matano (@frankmatano)