Home Streaming La casa di carta, attore disperato sui social: i fan vogliono sapere

La casa di carta, attore disperato sui social: i fan vogliono sapere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20
CONDIVIDI

Disperazione e malessere sui social network per uno degli attori protagonisti de ‘La casa di carta’. Ma che cosa gli è successo?

la casa di carta

‘La casa di carta’ è senza alcun dubbio una delle serie tv made in Netflix più amate, seguite e chiacchierate. Insomma, stiamo parlando di un qualcosa che, nel bene e nel male, ha sempre e comunque fatto parlare di sé. Questa volta l’attenzione si è però concentrato su uno degli attori principali e più importanti, ossia Miguel Herran, che interpreta il personaggio di Rio. Ma che cosa gli è successo? I fan sono preoccupatissimi per lui.

LEGGI ANCHE >>> La Casa di Carta: cosa c’è nel futuro della serie spagnola?

La casa di carta, un attore sta male: la verità sui social network

la casa di carta

Va detto che già in passato il 24enne madrileno aveva fatto preoccupare i propri fan. Infatti aveva raccontato tutti i suoi momenti di sconforto e di esser entrato in depressione. Ora però per lui è  arrivato un nuovo crollo. Tutto è stato messo in evidenza dal fatto che ha pubblicato alcune immagini sui suoi canali social network. Ma che cosa ha raccontato? Le sue parole hanno messo ansia a tutti coloro che amano ‘La casa di carta‘.

LEGGI ANCHE >>> White Lines, la nuova serie dell’ideatore de La Casa di Carta approda su Netflix

Sono bastati sei giorni per distruggermi. Non voglio parlare, né mangiare…“, queste le sue parole. Ma che cosa è accaduto a Miguel Herran? Tutto è legato al Covid-19. Lo spagnolo infatti è stato a contatto con una persona positiva e quindi costretto all’isolamento. Per lui questo periodo può essere paragonato a un romanzo fantascientifico. “Spero che possiamo costruire un’umanità più forte, coscienziosa e solidale. Un’umanità più realista e meno egoista”, ha concluso il Rio della nota serie tv. Insomma, un momento per lui davvero molto complicato e difficile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miguel Herrán (@miguel.g.herran)