Home Storie Massimo Ghini: il drammatico incidente della figlia Camilla

Massimo Ghini: il drammatico incidente della figlia Camilla

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40

Massimo Ghini, attore italiano, ha raccontato un recente incidente che ha colpito la figlia Camilla. Momenti di terrore nella famiglia.

Massimo Ghini figlia
Massimo Ghini

Massimo Ghini questo pomeriggio su Cine 34 sarà protagonista del film “Piper“, diretto da Carlo Vanzina. Nel cast accanto alla figura di Ghini vi è: Martina Stella, Maurizio Mattioli, Matteo Branciamore e Matteo Barzini. Eccoci a Roma nel 1965, tutta la città attende l’inaugurazione del Piper. Ghini nei panni del giornalista si innamorerà di Sabrina May. Un caso fortuito li vedrà esibirsi nel rinomato locale. Ma cos’è successo alla figlia, Camilla Ghini? I fan sono preoccupati.

LEGGI ANCHE —> Massimo Ghini, quel dolore straziante: non ce l’ha fatta a sopportarlo

Massimo Ghini, il dramma della figlia: Camilla con il collare

Massimo Ghini e Camilla Ghini (GettyImages)
Massimo Ghini e Camilla Ghini (GettyImages)

Possiamo dire che Massimo si è divertito molto nella sua vita. Dalla relazione con Sabrina Ferilli è passato a quella con Nancy Brilli. Nel 1994 nascono due gemelli, Camilla e Lorenzo, dalla brevissima storia con Federica Lorrai. Oggi l’attore è felicemente sposato con Paola Romano, con cui ha dato alla luce due figli: Leonardo e Margherita. L’attenzione oggi viene posta su Camilla. Ebbene la ragazza qualche tempo fa si è mostrata alle telecamere di Forum con un collare, la sua immagine ha subito scatenato la paura del pubblico. Cos’è successo alla figlia di Ghini?

LEGGI ANCHE —> Massimo Ghini, quel malore in scena: fan preoccupati

Camilla ha subito un tamponamento con la macchina, ma nonostante ciò il giorno dopo si è presentata sul luogo di lavoro. Fortunatamente non c’è stata nessuna grave conseguenza all’incidente. La ragazza continua sempre a mostrare le sue spiccate qualità, ma viene comunque criticata e additata come raccomandata. A queste accuse risponde dicendo che prima di parlare le persone dovrebbero conoscere la persona, non possono intervenire senza cognizione di causa. Da questi eventi è emersa una spiccata forza di Camilla. Ci auguriamo tutto il meglio per lei.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Camilla Ghini (@camillaghini)