Home Personaggi Roberto Vecchioni, il suo più grande segreto: c’entra la sua famiglia

Roberto Vecchioni, il suo più grande segreto: c’entra la sua famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:34

Roberto Vecchioni ha fatto la storia della musica italiana. Ma c’è una vicenda che riguarda la sua famiglia che in pochi sanno.

roberto vecchioni

Roberto Vecchioni sarà oggi tra i grandi protagonisti di ‘Domenica In’, lo storico format della domenica pomeriggio di Rai Uno condotto come sempre da Mara Venier. Con il cantante saranno toccati tanti temi, tra cui ovviamente la sua carriera musicale costellata da grandi successi e da traguardi importanti, come il successo al Festival di Sanremo del 2011. Ci sono però degli argomenti che forse in pochi conoscono e che riguardano la vita privata del noto cantautore. Ma di che cosa si tratta? Giusto entrare nel dettaglio.

LEGGI ANCHE -> Roberto Vecchioni: “Contento che le sardine usino le mie canzoni”

Roberto Vecchioni, una rivelazione davvero importante: c’entra la sua famiglia

roberto vecchioni

Nonostante la sua privacy e la sua riservatezza, in molti sanno che l’artista nella sua vita ha avuto  ben due matrimoni. Ancora oggi tutto va a gonfie vele con colei che è la sua seconda moglie, ossia Daria Colombo. C’è un qualcosa di importante che però lo  lega ancora a quella che è stata la prima donna della sua vita, ossia Irene Bozzi. I due infatti hanno avuto una figlia di nome Francesca. E c’è un qualcosa legato a quest’ultima. Giusto spiegare il tutto.

LEGGI ANCHE -> Daria Colombo moglie Roberto Vecchioni, ecco chi è la sua musa ispiratice

Infatti un po’ di tempo la ragazza ha fatto coming out, parlandone proprio con il papà. In un’intervista rilasciata al settimanale ‘Oggi’ ha raccontato le reazioni del buon Roberto, sottolineando come sia stata del tutto inaspettata: “Mi aveva detto ‘C’è qualche problema che non vuoi dirmi? Stai con qualcuno con un poco di buono’. Ed è lì che io gli ho spiegato di amare una donna. Lui è apparso sollevato e ha accettato il tutto con un ‘Non me lo potevi dire prima? Non sapevo più cosa pensare“. Insomma, davvero un bel ritratto di famiglia.