Home Personaggi Claudio Santamaria, la confessione inattesa: “Ho ricevuto minacce”

Claudio Santamaria, la confessione inattesa: “Ho ricevuto minacce”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:20
CONDIVIDI

Claudio Santamaria, noto attore e doppiatore italiano, ha confessato un tragico evento che ha colpito lui e la sua moglie, Francesca Barra. 

Francesca Barra moglie Claudio Santamaria

Questa sera in prima serata su Cine 34 andrà in onda il film “Baciami Ancora“, regia di Gabriele Muccino. Tra i protagonisti ricordiamo: Stefano Accorsi, Claudio Santamaria, Vittoria Puccini, Pierfrancesco Favino, Giorgio Pasotti e Sabrina Impacciatore. Il film è il seguito de “L’ultimo bacio“. In questa pellicola Santamaria indossa gli abiti di Paolo, un commerciante di immagini sacre. In preda agli eventi giocherà alla roulette russa con la pistola del padre finché non indovinerà tragicamente il colpo. Ma cosa è successo a Santamaria e a Francesca Barra?

LEGGI ANCHE —> Claudio Santamaria, cuffietta e mascherina: che succede?

Claudio Santamaria: “Io e mia moglie minacciati per la nostra relazione”

Claudio Santamaria
Claudio Santamaria

Il celebre attore italiano ha raccontato un deplorevole evento accaduto all’attuale moglie Francesca Barra. Quando la loro relazione è uscita allo scoperto, precisamente nel 2017, la donna ha confessato di essere stata vittima di minacce, anche di morte. La giornalista prima di unirsi nel legame d’amore con Santamaria aveva dato alla luce tre figli, con l’ex marito Marcello Morfino. A subire le minacce sono stati anche i figli della Barra. L’evento è diventato più pericoloso del previsto quando un utente è arrivato a minacciare la giornalista di arderla viva e cose simili.

LEGGI ANCHE —> Claudio Santamaria, quel dolore straziante che non lo abbandonerà mai

Una grande paura nel volto di Francesca, che ha aggiunto di essersi sentita violentata nel profondo dei suoi sentimenti. Ma fortunatamente la giornalista non si è fatta sottomettere dagli haters, e grazie all’aiuto di Claudio sono riusciti a battersi contro i diavoli del web. Infine ha concluso dicendo che da questa storia ha evinto che l’amore significa coraggio, bisogna avere la forza di voltare pagina.