Home Streaming Pieces of Woman, un lutto tremendo: la morte di un figlio

Pieces of Woman, un lutto tremendo: la morte di un figlio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:40
CONDIVIDI

Pieces of Woman racconta un lutto tremendo come può essere la morte di un bambino. Il film sta raccogliendo un grandissimo consenso dopo la sua uscita ieri su Netflix.

Pieces of Woman
Pieces of Woman

L’opera è stata diretta nel 2020 da Kornel Mundruczko, il regista ungherese si confronta per la prima volta col cinema americano. Il film fu presentato alla 77esima mostra internazionale del cinema di Venezia con Vanessa Kirby, la protagonista, che vinse la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile. Nel cast vicino alla bellissima ragazza troviamo Shia LaBeouf, nei panni del suo compagno, e anche Molly Parker, Sarah Snook, Iliza Shlesinger, Benny Safdie, Jimmie Fails e Ellen Burstyn. Il film era in competizione anche per il Leone d’oro al miglior film vinto poi da Nomadland di Chloe Zhao. Inoltre ha vinto il Premio ArcaCinema Giovani al miglior film.

LEGGI ANCHE >>> Le novità di Netflix di gennaio

Pieces of Woman, un film che distrugge

Pieces of Woman
Pieces of Woman

Il film Pieces of Woman è un vero dramma, in grado di distruggere le sensazioni dei suoi protagonisti, avvolti da un dolorosissimo vortice di emozioni negative. La sensazione è che per uscire dalla visione non provati si debba avere un cuore di ghiaccio, la sensibilità infatti porta a empatizzare con i protagonisti che non riusciamo a non trovare interessanti e con i quali costruiamo un rapporto non di facilissima lettura.

LEGGI ANCHE >>> Il successo di Bridgerton

Arriveranno a vivere un percorso molto diverso l’uno dall’altro, vivendo un rapporto a fisarmonica tra continui allontanamenti e riavvicinamenti altrettanto forti a livello di emozione. I due protagonisti sono veramente stratosferici, artisti completi che qui riescono a pieno a creare il senso di dramma e di dolore che si legge nei loro occhi già ben prima della tragedia. Un piano sequenza di 25 minuti all’inizio ci mostra anche una certa tecnica di un regista che va tenuto sotto controllo per i suoi prossimi lavori.