Home News Francesca Cipriani, nuovo programma per lei: mancava da tempo

Francesca Cipriani, nuovo programma per lei: mancava da tempo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00
CONDIVIDI

Francesca Cipriani ha dato ai fan un indizio sui social che sembra anticipare un possibile ritorno della showgirl: vediamo i dettagli.

Francesca Cipriani (fonte: Instagram)

Francesca Cipriani è una delle showgirl più amate nel panorama italiano. Ha partecipato a numerosi programmi televisivi di successo, fra cui La Pupa e il Secchione, che tornerà finalmente in onda su Rai 1 il prossimo 19 gennaio. La Cipriani è attualmente molto attiva sui social, su Instagram per esempio conta più di un milione di follower, e è riuscita a conquistare il pubblico con bellezza e simpatia e anche dei discorsi molto profondi, a dimostrazione che la frivolezza talvolta mostrata sul piccolo schermo altro non è che un personaggio, o comunque soltanto una delle tante sfumature del suo carattere.

LEGGI ANCHE >>> Francesca Cipriani non riesce ad accettarlo, la showgirl è disgustata

Grande ritorno di Francesca Cipriani? L’indizio sui social

Francesca Cipriani (fonte: Instagram)

Molto amata da un altissimo numero di fan, in tanti vorrebbero vederla più presente nelle trasmissioni televisive e sentir parlare di più di lei, e potrebbe sembrare che alcune di queste richieste possano essere a breve soddisfatte. La showgirl ha pubblicato su Instagram un box domande per chiacchierare con i suoi follower su come abbiano iniziato il nuovo anno.

LEGGI ANCHE >>> La notte difficile per Dayane e la confessione a Samantha De Grenet

In molti le hanno raccontato i loro primi giorni di questo 2021, che è arrivato con forti speranze da parte di tutti, ma un fan in particolare le ha rilanciato la domanda chiedendo invece come stia lei. E qui è partito un piccolo indizio che ha fatto sperare.

La bella showgirl ha risposto: “Il 22 gennaio ripartirò finalmente per Napoli dove mi aspettano delle collaborazioni importanti da fare” e ha anche aggiunto “Non vedo l’ora che tutto torni alla normalità”. Non ha specificato di che tipo di collaborazioni si tratti e a noi non resta che aspettare.