Home Cinema Mother Cabrini, il film su Santa Francesca Saverio Cabrini su Rai 1

Mother Cabrini, il film su Santa Francesca Saverio Cabrini su Rai 1

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:40

Mother Cabrini va in onda in seconda serata su Rai 1 in prima tv a partire dalle 23.50 del giorno dell’Epifania. Il film racconta la storia di Santa Francesca Saverio Cabrini.

Mother Cabrini
Mother Cabrini

Il film è diretto da Daniela Gurrieri e porta come sottotitolo “emigrare è una possibilità che Dio dà agli uomini”. Martedì 24 settembre scorso l’opera è stata proiettata nell’aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati per la prima volta nella versione in cui è presente il doppiaggio in italiano. Grazie a questo evento si è commemorata la Giornata dei Migranti fissata il 29 settembre da Papa Francesco. L’evento era stato preceduto dal saluto del Presidente della Camera Roberto Fico e sono intervenuti il Monsignor Rino Fisichella, Maurizio Lupi e Daniela Gurrieri stessa.

Mother Cabrini, il film su Santa Francesca Saverio Cabrini, ma chi era?

Santa Francesca Saverio Cabrini
Santa Francesca Saverio Cabrini (Wikipedia)

Diamo per prima cosa uno sguardo alla trama di Mother Cabrini. Siamo nell’Italia della fine dell’ottocento con un fenomeno davvero che fece epoca e cioè l’emigrazione di centinaia di italiani che cercano una vita drammatica lasciando il proprio paese. Francesca Saverio Cabrini viene inserita, insieme al suo gruppo di suore, nella missione per partire verso New York. Scoprirà che non era pronto nulla e cioè case, scuole, orfanotrofio. Non si arrenderà però nemmeno di fronte all’evidenza.

Scopriamo qualcosa di più su Santa Francesca Saverio Cabrini. Nacque a Sant’Angelo Lodigiano il 15 luglio del 1850 per morire a Chicago in America il 22 dicembre del 1917 quando aveva dunque appena 67 anni. Fu fondatrice della congregazione delle Missionarie del Sacro Cuore di Gesù. Nel 1946 poi è diventata la prima cittadina americana ad essere beatificata e dunque proclamata Santa. La Beata viene ricordata il 22 dicembre ed è la patrona degli emigranti. Beatificata il 13 novembre del 1938 da Papa Pio XI è stata canonizzata il 7 luglio del 1946 da Papa Pio XII.