Home Cinema Renato Pozzetto, l’incidente in moto che lo portò all’ospedale

Renato Pozzetto, l’incidente in moto che lo portò all’ospedale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:13
CONDIVIDI

Renato Pozzetto fu vittima di un brutto incidente in moto che lo portò al ricovero in ospedale. Non tutti però sanno cosa è accaduto veramente.

Renato Pozzetto moglie
Renato Pozzetto

L’attore torna protagonista stasera nel classico de “Il ricco e il povero” rivisto in Italia attraverso la coppia con Christian De Sica, col titolo “Ricky e Barabba”. Sicuramente il film ha degli spunti molto interessanti con protagonisti in grado di attirare l’attenzione per la loro forza comica e per una carica ben al di sopra della normalità. Il film andrà in onda in prima serata dalle 21.00 su Cine 34 in un’altra serata dedicata al cinema italiano come capita sempre sulla rete tutta per le pellicole di casa nostra.

LEGGI ANCHE >>> Renato Pozzetto annulla tutto

Renato Pozzetto, finì in ospedale

Renato Pozzetto oggi
Il ragazzo di campagna, Renato Pozzetto

Renato Pozzetto finì all’ospedale nel marzo 2002 a causa di un infortunio in moto, per fortuna però non ha portato a delle conseguenze da considerarsi gravi. Si stava recando dalla madre prima di partire per la Valcuvia dove era prevista una cena a base di polenta. È stato tamponato improvvisamente da un’automobile e questo l’ha fatto scivolare a terra. Subito è stato portato all’ospedale del Circolo di Varese.

LEGGI ANCHE >>> Un dolore immenso per Pozzetto

Lì è stato sottoposto alle cura del caso per quella che è stata una frattura scomposta all’ottava costola destra che ha di fatto creato grande preoccupazione. Per questo i medici hanno deciso di lasciarlo in osservazione al pronto soccorso per evitare che ci potessero essere dei problemi. La sensazione fu subito però quella di qualcosa di non grave con lo stesso Renato che riuscì a dimenticare il tutto piuttosto in fretta senza riportare nessun tipo di conseguenza. Intanto noi stasera avremo la possibilità di seguirlo in televisione con i suoi film che non passano mai di moda e continuano a divertirci anche ad anni e anni alla messa in onda.