Home Cinema Hugo Cabret, Martin Scorsese gioca con la magia di George Melies

Hugo Cabret, Martin Scorsese gioca con la magia di George Melies

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57
CONDIVIDI

Hugo Cabret va in onda in seconda serata su Rai 1 a partire dalle 23.15. Il film è stato diretto dal grande regista americano Martin Scorsese.

Hugo Cabret
Hugo Cabret

Il film è uscito nel 2011 in 3d, prodotto da Scorsese insieme a Johnny Depp, Tim Headington e Graham King. Il soggetto è il romanzo di Brian Selznick, mentre la sceneggiatura è scritta dal bravissimo John Logan. Nel cast troviamo attori di grandissimo peso come Asa Butterfield, Ben Kingsley, Sacha Baron Cohen, Christopher Lee e Jude Law. Il cast viene completato da altre figure importanti come Chloe Grace Moretz, Helen McCrory, Michael Stuhlbarg, Marco Aponte, Emily Mortimer, Ray Winstone, Frances de la Tour, Richard Griffiths, Ben Addis, Robert Gill, Emil Lager e Kevin Eldon.

LEGGI ANCHE >>>> Il cinema di Martin Scorsese

Hugo Cabret, Martin Scorsese cita George Melies

George Melies
George Melies

Ma chi era George Melies al centro del film di Martin Scorsese Hugo Cabret? Nato a Parigi l’8 dicembre del 1861 era un’illusionista che divenne per alcuni l’inventore del cinema. Se la settima arte fu lanciata dai fratelli Lumiere dal punto di vista tecnico fu proprio Melies ad accorgersi che si potevano anche raccontare delle storie. Grazie ai suoi trucchi e alle sue illusioni l’uomo è riuscito a rapire gli occhi del pubblico realizzando una valanga di cortometraggi e tantissimi film.

Sicuramente il suo film più affascinante e noto rimane Viaggio nella Luna del 1902 che venne considerato quello in grado di cambiare la storia del cinema per sempre, un passo in avanti dal quale sarebbe stato impossibile tornare indietro. Viene considerato di fatto il primo film di fantascienza vero e proprio anche se c’erano stati altri film girati da lui stesso sul genere. La navicella che si schianta nell’occhio della Luna è diventato di fatto un gesto iconico.