Home Personaggi Francesca Chillemi, notizia importate: fan in visibilio

Francesca Chillemi, notizia importate: fan in visibilio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:40
CONDIVIDI

Francesca Chillemi, attrice italiana, ha fatto uno splendido annuncio, i fan non vedono l’ora. Di cosa stiamo parlando?

Francesca Chillemi
Francesca Chillemi (Instagram)

Francesca Chillemi questa sera sarà presente nel film in onda in prima serata su TV 2000 “Preferisco il paradiso”, diretto da Giacomo Campiotti. Il film verte sulla figura di San Filippo Neri, interpretato dall’immenso artista Gigi Proietti. Una storia di devozione, di gioia e di preghiera. Ma scopriamo qual è stata la rivelazione dell’ex Miss Italia. I fan stanno già scalpitando.

LEGGI ANCHE —> Francesca Chillemi, la confessione: “L’evento che mi ha cambiato la vita”

Francesca Chillemi, annuncio speciale: il 2021 per lei inizia molto bene

Francesca Chillemi compagno
Fonte: Getty Images

Francesca dopo aver vinto Miss Italia a soli 18 anni, ha iniziato con la carriera da modella, qualche anno dopo è approdata in televisione e nel 2009 ha debuttato a cinema. Ad oggi ha ricoperto veramente svariati ruoli e affiancato tantissimi grandi artisti. Questa sera la vedremo al fianco di uno dei più grandi attori del panorama cinematografico italiano, Gigi Proietti. Ma eccovi svelata la fantastica notizia. Ebbene, la Chillemi ritornerà in televisione dal 7 gennaio con la fiction “Che Dio ci aiuti“, in cui interpreta Azzurra, una futura novizia definita “suora rock and roll”. Ma oltre alla splendida carriera d’attrice la donna è anche una favolosa mamma. La figlia, Rania, è nata dal suo amore con Stefano Rosso.

LEGGI ANCHE —> Francesca Chillemi, un destino inaspettato: incredibile coincidenza

L’attrice ci tiene particolarmente alla privacy di sua figlia. Infatti ha dichiarato che sarà la piccola a decidere, quando crescerà, se vorrà apparire sui social. I fan non vedono l’ora di poterla ammirare in televisione. L’attrice ha concluso dicendo che si dichiara pronta ad affrontare questo 2021 e pone maggior peso sul senso di responsabilità affinché coinvolga più persone possibili.